Casa > Cyber ​​Notizie > Le app Android possono raccogliere i tuoi dati anche se hai negato le autorizzazioni
CYBER NEWS

Applicazioni Android possono raccogliere i vostri dati anche se avete negato Permessi

le applicazioni Android sono costantemente acquisendo dati degli utenti senza che gli utenti che conoscono su questo processo. Secondo un recente studio gran parte parte del software installato sui dispositivi con sistema operativo di Google può raccogliere dati sensibili senza avvisare o chiedendo esplicitamente gli utenti.




Dati sensibili degli utenti raccolte a Android Apps, Molti utenti non sono consapevoli

Un articolo recentemente pubblicato da un team di ricercatori dimostra che ci sono un sacco di modi che le applicazioni Android possono utilizzare per bypassare il sistema di autorizzazioni di Android e dati del raccolto, senza diritti espliciti per farlo. Il documento è intitolato 50 Modi a trapelare i vostri dati: Un'esplorazione di applicazioni elusione del sistema Permessi Android ed è scritto da un team di esperti di sicurezza che hanno studiato la questione. Sembra che vari software hanno scoperto modi in cui questo può essere bypassato. Questo sembra fatto utilizzando due minacce particolari:

  • Covert Canale - Questo è un percorso comunicativo tra due applicazioni in ordine per il trasferimento dati avvenga. Il meccanismo esatto è quando le applicazioni legge determinate informazioni interagendo con altre applicazioni.
  • Canale laterale - Questo è l'altro tecnica che rende le applicazioni per ottenere i dati privilegiata senza eseguire un controllo dei permessi appropriati.
Correlata: [wplinkpreview url =”https://sensorstechforum.com/geost-android-botnet/”]Geost Android Botnet ammassa 800,000 Host in Russia

Al fine di venire con queste informazioni i ricercatori hanno eseguito sia l'analisi statica e dinamica di applicazioni ottenute da Google Play repository. Il metodo esatto è ideare un raschiatore automatico che recupera sia l'APK e metadati associati. Alcuni dei dati personali che possono essere dirottato include i seguenti:

  • IMEI - Questo è fatto accedendo lo stato del telefono e la lettura del codice IMEI del dispositivo mobile.
  • Dispositivo Indirizzo MAC - Con l'accesso allo stato della rete l'indirizzo MAC del dispositivo può essere acquisita.
  • Utente Indirizzo e-mail - L'indirizzo di posta elettronica degli utenti vittima possono essere acquisite leggendo i dati dell'account del dispositivo Google che è installato su.
  • Numero di telefono - Il numero di telefono del dispositivo installato viene acquisita dallo stato del telefono.
  • SIM ID - Il numero di telefono del dispositivo installato viene acquisita dallo stato del telefono.
  • Router MAC Address - Con l'accesso alle informazioni di stato Wi-Fi su l'indirizzo MAC del router della rete può essere letto.
  • Router SSID - Con l'accesso alle informazioni di stato Wi-Fi per lo SSID del router della rete può essere letto.
  • GPS Location - Con la lettura del “bella posizione” values ​​le coordinate GPS del dispositivo mobile possono essere acquisite.

Più di 1325 le applicazioni Android sono noti i dati di raccolta che utilizzano queste tecniche. A seconda del modo in cui sono programmati questo numero potrebbe salire. Lo studio rappresenta solo un piccolo campione di ciò che è disponibile su Google Play. Cosa c'è di più pericoloso è il fatto che un gran numero di applicazioni malware si trovano anche in altri luoghi, tra cui portali di download e siti.

Martin Beltov

Martin si è laureato con una laurea in Pubblicazione da Università di Sofia. Come un appassionato di sicurezza informatica si diletta a scrivere sulle ultime minacce e meccanismi di intrusione.

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...