Casa > Cyber ​​Notizie > Patch il tuo dispositivo iOS contro CVE-2021-30761, CVE-2021-30762
CYBER NEWS

Patch il tuo dispositivo iOS contro CVE-2021-30761, CVE-2021-30762

CVE-2021-30761-sensorstechforum
All'attenzione degli utenti Apple: l'azienda ha recentemente rilasciato patch di sicurezza fuori banda per due-zero giorni in iOS 12.5.3. Le vulnerabilità potrebbero essere state sfruttate in natura, quindi patch i tuoi dispositivi immediatamente.

iOS 12.5.4 Risolve tre bug: CVE-2021-30737, CVE-2021-30761, CVE-2021-30762

L'ultima versione di iOS 12.5.4 risolve tre vulnerabilità di sicurezza, secondo l'advisory ufficiale:

  • Un problema di corruzione della memoria nel decoder ASN.1 è stato risolto rimuovendo il codice vulnerabile, identificato come CVE-2021-30737. La correzione è disponibile per iPhone 5s, iPhone 6, iPhone 6 Di più, iPad Air, Ipad mini 2, Ipad mini 3, e iPod touch;
  • Un problema di corruzione della memoria in WebKit, affrontato con una migliore gestione dello stato, identificato come CVE-2021-30761, e disponibile per iPhone 5s, iPhone 6, iPhone 6 Di più, iPad Air, Ipad mini 2, Ipad mini 3, e iPod touch (6th generazione);
  • Emesso un altro WebKit, descritto come un utilizzo dopo un bug gratuito, indirizzato con una migliore gestione della memoria e identificato come CVE-2021-30762; disponibile per iPhone 5s, iPhone 6, iPhone 6 Di più, iPad Air, Ipad mini 2, Ipad mini 3, e iPod touch.




Le due vulnerabilità di WebKit potrebbero essere sfruttate per ottenere l'esecuzione di codice in remoto. Le vulnerabilità CVE-2021-30761 e CVE-2021-30762 sono state segnalate ad Apple in modo anonimo. Apple afferma di essere a conoscenza di segnalazioni secondo cui i difetti potrebbero essere stati sfruttati attivamente. Non ci sono informazioni dettagliate su questi attacchi.

Altre vulnerabilità recenti in iOS

A marzo 2021, un'altra vulnerabilità che colpisce iOS, Mac OS, watchos, e il browser Safari è stato rilevato dai ricercatori di sicurezza.

Conosciuto come CVE-2021-1844, il bug è stato scoperto da due ricercatori: Clément Lecigne del Threat Analysis Group di Google e Alison Huffman del Microsoft Browser Vulnerability Research. Il bug è innescato da un problema di danneggiamento della memoria che potrebbe causare l'esecuzione di codice arbitrario durante l'elaborazione di contenuti Web appositamente predisposti. Il problema è stato risolto con una migliore convalida, apple ha detto.

A gennaio 2021, Apple ha risolto tre vulnerabilità zero-day in iOS e iPadOS.

CVE-2021-1782, CVE-2021-1870, e CVE-2021-1871 potrebbe consentire agli attori delle minacce di eseguire l'escalation dei privilegi e gli attacchi di esecuzione di codice in remoto. La società ha affermato che le vulnerabilità sono state probabilmente sfruttate in natura, senza specificare l'entità degli attacchi.

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...