SMBv1 Windows Exploit "Fix" Problema - Perchè Disattiva gli aggiornamenti automatici?
MINACCIA RIMOZIONE

SMBv1 di Windows Exploit “fissare” Problema - Perchè Disattiva gli aggiornamenti automatici?

Nuove informazioni è giunta alla nostra attenzione che ci sia una patch specifica di Windows, che mira ad affrontare le questioni nel SMBv1 Windows, più specificamente rimuoverlo. SMB è in diverse versioni e si distingue per il protocollo Server Message Block ed è in v1, v2 e v3 e la v1 è stata correlata ad un sacco di exploit nel corso del tempo, risultato che le persone scartando le loro vecchie stampanti e hardware, sostenere questo protocollo. Ma dal momento che la nuova patch Martedì venire ai computer degli utenti di Windows contiene una correzione buggy, si consiglia agli utenti di evitare questa correzione disabilitando i loro aggiornamenti.




La vulnerabilità SMBv1 “Fix” - perché è rischioso?

Dal momento che i recenti aggiornamenti Microsoft, le finestre 10 versione 1803 è stato spinto ai computer che non sono stati impostati per riceverlo come un aggiornamento di Windows e nonostante 7 i computer sono stati rilevati a stil installare Windows 10 automaticamente, è importante che le persone siano in allerta.

Il 1803 versione di Windows 10 ha la SMBv1 esecuzione e alcuni dispositivi sono istituito per averlo. La comunità di utenti di Microsoft è da tempo nota dei problemi che sono legati a SMBv1 soprattutto in termini di sicurezza. L'intero problema, secondo il Guenni utente nella sua post sul blog è che da quando 2017, Microsoft ha annunciato che scadrà, ma è ancora rimanendo su alcuni computer. La suola vulnreability è ben nascosto all'interno della attivazione del SMBv1, che è un passo piuttosto rischioso, perché non risolve i problemi di rete che sono ad essa collegate. Così la versione 1803 Windows 10 ha la cosiddetta questione “mancante SMBv1”. Dopo c'è un aggiornamento Windows 10, il problema non è risolto SMBv1, poiché se non si utilizza per SMBv1 15 giorni dopo che è stato disable, L'aggiornamento disinstalla automaticamente. Così, in fondo questo porta non solo problemi agli utenti che hanno il protocollo SMBv1 e l'uso condivisione di cartelle, ma può anche aprire un grande vulnerabilità per i loro computer. Questo può essere risolto con il passaggio a SMBv2 e SMBv3 nel loro ambiente server e client, tuttavia, ci sono molte situazioni in cui tale interruttore è impossibile, perché i server o le unità NAS supportano solo SMBv1, che fondamentalmente si ha bisogno di attivarlo.

Così, secondo Microsoft, il problema di sicurezza principale, relative al SMBv1 per Windows 10 è relativo alla connessione stessa, che si traduce in un errore di accesso che si verificano al database dopo Windows 10 Si è verificato aggiornamento di aprile. Tale errore è bot stato visto nella precedente build di di Windows. E oltre a questo, il software Windows Defender e Windows Firewall possono anche causare ulteriori problemi di file sharing SMBv1.

Quindi un modo per andare in giro in caso si utilizza lo SMBv1 è che è possibile installare un antivirus gratuito e firewall di terzi e disattivare Windows Defender e Firewall e il protocollo inizia a funzionare di nuovo correttamente.

Ma dal momento che SMBv1 è qualcosa che solo le macchine vecchie usano, molti utenti vogliono per rimuoverlo dai propri computer.

Altri numeri con la versione di Windows 10 Versione 1803

Se si dispone di questa versione, essere informati che ci sono altri problemi con esso pure, come ad esempio la nuova interfaccia utente grafica che viene rimosso in 1803 ed era disponibile nelle versioni precedenti di Windows.

Un altro molto parlato di problema di di Windows 10 1803 è la funzionalità Aggiornamenti automatici, che hanno bisogno di un sacco di scavare per essere spento e se ti manca la versione Pro, non è possibile disattivare, dal momento che i criteri di gruppo non è accessibile. Il metodo Criteri di gruppo aggiornamenti arresto, precedente funzionato nelle versioni 1607 , tuttavia non può funzionare sulla build più recenti. Questo e molti altri motivi quali la maggiore difficoltà di disabilitazione Cortana, per il quale si deve manomettere con l'editor del Registro di Windows per farlo.




Quali sono le scelte e cosa fare quando si tratta di aggiornamenti e SMBv1 di Windows

Prima di tutto, se avete SMBv1 non disabili e non si usa e si desidera disabilitarlo, lo si può fare tramite la seguente procedura:

Passo 1: Sulla vostra ricerca di tipo bar “Attiva o disattiva le caratteristiche di Windows”.
Passo 2: Individuare le seguenti caratteristiche e disattivarli:

Ci sono molte cose che si possono fare al fine di evitare che tali aggiornamenti accada. La scelta più radicale di loro è di declassare il sistema operativo a una versione precedente di Windows, per il quale è possibile controllare le istruzioni nelle relative articolo qui sotto:

Come effettuare il downgrade da Windows 10 a 7, 8, 8.1

Un'altra soluzione e una possibile soluzione a questo problema è quello di concentrarsi sul rollback l'aggiornamento in sé. Ciò può avvenire seguendo queste istruzioni:

Passo 1: Vai a Aggiornamento & Sicurezza (Menu di avvio-Impostazioni-aggiornamento&Sicurezza)
Passo 2: Alla tua sinistra, scegliere Recupero.
Passo 3: Clicca su Inizia sotto il “Torna alla versione precedente”.
Passo 4: Scegli una build precedente di Windows 10, per esempio 1607 e sopra costruisce.

Dopo aver fatto questo, per impedire a Windows di servire voi questi aggiornamenti, ancora una volta, la cosa migliore che si può fare è seguire le istruzioni qui sotto per fermarsi e nlock Aggiornamenti automatici in Windows 10 e impedire che il sistema operativo di tornare di nuovo a questa versione.

Arrestare o Blocco Aggiornamenti automatici di Windows 10

Conclusione

Anche se Microsoft è probabile che a spingere questo aggiornamento per più computer, vi consigliamo di essere alla ricerca e anche attendere una build più recente, che affronti questi temi SMBv1, se SMBv1 è importante per voi. In aggiunta a questo, è anche bene tenere Microsoft al guinzaglio corto e rimanere sempre aggiornati agli ultimi sviluppi e le notizie su Windows 10, perché nel corso del tempo ci sono stati numerosi gli aggiornamenti e le vulnerabilità che hanno problemi di causa, simile alla situazione SMBv1. E sappiate che la disattivazione di aggiornamenti di Windows non è consigliato, in generale, e se si sta progettando di fare questo, vi consigliamo di disattivare loro solo temporanea, finché non ci sarà una soluzione per i problemi SMBv1.

Avatar

Ventsislav Krastev

Ventsislav è stato che copre l'ultimo di malware, software e più recente tecnologia sviluppi a SensorsTechForum per 3 anni. Ha iniziato come un amministratore di rete. Avendo Marketing laureato pure, Ventsislav ha anche la passione per la scoperta di nuovi turni e le innovazioni nella sicurezza informatica che diventano cambiavalute gioco. Dopo aver studiato Gestione Value Chain e quindi di amministrazione di rete, ha trovato la sua passione dentro cybersecrurity ed è un forte sostenitore della formazione di base di ogni utente verso la sicurezza online.

Altri messaggi - Sito web

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...