CYBER NEWS

8,800 Comando e controllo server rilevati in ASEAN, Interpol Dice

Secondo l'Interpol, migliaia di sistemi compromessi sono stati scoperti in ASEAN (Associazione delle Nazioni Del Sud-Est Asiatico. I sistemi inclusi i server di comando e controllo che sono stati infettati da malware.

Un'operazione Interpol guidato il targeting cybercrime tutta la regione ASEAN ha portato all'identificazione di quasi 9,000 Comando e Controllo (C2) server e centinaia di siti web compromessi, tra cui portali governativi.

Ricercatori provenienti da TrendMicro, Kaspersky Lab, Fortinet, Palo Alto Networks ha aiutato

Ricercatori provenienti da sette società di sicurezza informatica hanno preso parte alla ricerca. TrendMicro, Kaspersky Lab, CyberDefense Institute, Booz Allen Hamilton, British Telecom, Fortinet e Palo Alto Networks hanno unito gli sforzi per sviluppare pacchetti di informazioni utili, Interpol spiega.

Gli specialisti di Cyber ​​Fusion Center dell'Interpol utilizzato queste informazioni del settore privato al fianco di problemi informatici segnalati dai paesi della regione ASEAN. Così, gli esperti sono stati in grado di evidenziare le minacce e le tipologie di attività criminali. L'analisi condotta descritta 270 siti web infettati da codice maligno che servivano per sfruttare una vulnerabilità nella progettazione sito web. Sfortunatamente, ci sono stati diversi siti web del governo fra loro che erano altamente probabile che contengono i dati personali dei cittadini.

Phishing siti web sono stati anche scoperti, così come alcune delle loro operazioni. Per esempio, "un criminale con sede in Indonesia vendita di kit di phishing tramite il Darknet aveva postato i video di YouTube che mostrano ai clienti come utilizzare il software illegale,”Dice Interpol.

Le minacce poste dal 8,800 i server C2 trovano ad essere attiva in otto paesi inclusi varie famiglie di malware tra cui quelle destinate istituzioni finanziarie, diffusione ransomware, il lancio di Distributed Denial of Service (DDoS) attacchi e spam distribuzione. Indagini i server C2 sono in corso.

Perché è stata l'operazione importante?

Come sovrintendente capo Francis Chan (Presidente del gruppo di lavoro eurasiatica crimine informatico dell'Interpol e capo dell'unità cybercrime della Polizia Hong Kong) disse, l'operazione aiutato nella capacità e esperienza degli ufficiali nei paesi partecipanti in via di sviluppo. Grazie agli sforzi di collaborazione, i partecipanti sono stati in grado di identificare e affrontare diversi tipi di attività di criminalità informatica, che non erano stati affrontati in precedenza, Sovrintendente Capo Chan aggiunge.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...