Casa > Cyber ​​Notizie > Il chip T2 di Apple impedisce l'avvio di Linux sull'hardware Mac più recente
CYBER NEWS

T2 Chip Apple Impedisce Linux da Avvio sulla più recente Mac Hardware

Gli utenti Linux hanno lamentato riscontrato problemi quando si cerca di ottenere la loro distribuzione voluto installare sulle macchine più recenti Mac. La ragione di questi problemi si crede di essere il chip T2.




Maggiori informazioni sul T2 Chip. Che cosa fa?

Secondo Apple, il chip T2 include un coprocessore Enclave sicura che fornisce le basi per l'avvio sicuro e capacità di storage cifrati. Queste funzionalità comprendono trattare con lo SSD, Audio, e avvio sicuro, con problemi segnalati da che deriva dalle avvio sicuro.

Per spiegare ulteriormente, ultimo hardware Mac di Apple, compreso l'ultimo MacBook Air e Mac Mini, viene fornito con un chip incorporato T2, fornendo un'enclave protetta, crittografia di archiviazione APF, movimentazione Touch ID, una sconnessione hardware microfono sul coperchio vicino, tra le altre funzioni di sicurezza centrato.

Come già accennato, è stato riferito che T2 limita il processo di avvio limitando così il supporto di Linux su hardware Mac. Il problema è lì anche quando la funzionalità Secure Boot è disabilitata, con il chip ancora bloccando una gamma di sistemi operativi, con l'eccezione di MacOS e Windows 10. Va notato che Windows in generale, non può essere avviato su hardware di ultima generazione di Apple, Non fino a quando il supporto per Windows tramite l'Assistente Boot Camp su MacOS è abilitato.

Correlata: [wplinkpreview url =”https://sensorstechforum.com/verified-microkernel-cure-all-linux-vulnerabilities/”]Verificati Microkernel: La Cura di tutte le vulnerabilità del sistema operativo Linux?

Abilitando lo, CA Produzione di Windows 2011 certificato è installato. Il certificato serve per l'autenticazione Microsoft bootloader, ma questo non fa di installazione del certificato UEFI Microsoft-approvato che consente la verifica del codice da parte di partner Microsoft, tra cui quello che viene utilizzato per la firma di distribuzioni Linux che desiderano avere il supporto UEFI SecureBoot per PC Windows, esperti spiegare.

Per quanto riguarda Linux, Mele documentazione T2 ha pronunciato la seguente spiegazione:

Non ci sono attualmente fiducia previsto per la Microsoft Corporation UEFI CA 2011, che consentirebbe la verifica del codice firmato dai partner Microsoft. Questo UEFI CA è comunemente utilizzato per verificare l'autenticità del bootloader per altri sistemi operativi, come Linux varianti.

In altre parole, fino a quando Apple aggiunge questo certificato o il chip T2 è in qualche modo incrinato, è impossibile avviare distribuzioni Linux su hardware di ultima generazione di Apple.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...