Browser Stack Cross-imbarco Strumento Hacked - Come, Tecnologia e Security Forum PC | SensorsTechForum.com
CYBER NEWS

Browser Stack Cross-imbarco Strumento Hacked

Sembra che Browser Stack, un famoso strumento di test transfrontaliera, che ha più di 25,000 clienti in tutto il mondo, tra cui eBay, Microsoft, Adobe, etc. è stato violato due giorni ago.They continuare ad offrire i loro servizi anche se.

Uno dei segni che qualcosa è andato storto è stato un e-mail inviata al browser gli utenti Stack che non è stato effettivamente inviato dalla società hanno confermato. Il messaggio indica che il browser Stack non sarà più continuare ad offrire i loro servizi come erano 'negligente’ nella loro offerta. Il messaggio cita diversi punti di termini di servizio della società per quanto riguarda l'accesso alle macchine virtuali dei clienti. Dopo, ammette la loro sicurezza e accesso privato ad essere una menzogna e dicendo che le informazioni di tutti gli utenti è compromessa. Ecco come esattamente il messaggio sembrava:

BrowserStack-hacked

Come detto sopra Browser Stack ha confermato di essere violato in primo luogo la pubblicazione di un messaggio sul loro ufficiale Account Twitter:

→'Siamo riusciti a far hacking. Attualmente sanificazione intera BrowserStack, quindi il servizio sarà per un po '. Siamo su di esso & vi terremo aggiornati. ', il tweet dice.

In seguito hanno aggiunto un aggiornamento che l'attacco mod è stata limitata a solo un elenco specifico di utenti, gli ultimi tweet è che il servizio è del tutto attivo e funzionante già.

Secondo Adithya Chadalawada, Senior Associate vendite presso la società, l'attacco mod iniziato con l'invio di messaggi agli utenti il ​​9 novembre, 2014 a 23:30 GMT. Ha anche aggiunto che sono nel processo di rimozione dell'attacco e assicurandosi che questo non accada di nuovo. Si consiglia inoltre agli utenti di modificare le password del browser stack come una precauzione per ulteriori minacce.

Chi ha inviato il messaggio è ancora sconosciuto. Speculazioni dicono che è possibile, un membro del personale aziendale di essere responsabile della truffa. Un'altra teoria è che un truffatore esterno è riuscito ad entrare in rete della società, l'accesso alle e-mail dei clienti aziendali ".

Avatar

Berta Bilbao

Berta è un ricercatore di malware dedicato, sognare per un cyber spazio più sicuro. Il suo fascino con la sicurezza IT ha iniziato alcuni anni fa, quando un suo di malware bloccato del proprio computer.

Altri messaggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...