Casa > Cyber ​​Notizie > Uomo che fa un chatbot a sua madre per comunicare dopo la morte
CYBER NEWS

Uomo che fa un Chatbot della sua mamma per comunicare dopo la morte

chatbot-mamma-sensorstechforum-com-sviluppoE 'un fatto che anche le persone più coraggiose sulla terra pensano loro madre quando si sentono confusi o spaventati. E 'anche un fatto che nessuno è eterno, e noi tutti morire un giorno.

Ma l'amministratore delegato di una società, chiamato Humai, organizzazione tech con sede a Los Angeles ha iniziato lo sviluppo di un software di intelligenza artificiale in grado di raccogliere le informazioni di chat di un individuo. L'obiettivo di questo programma è quello di creare l'intelligenza artificiale basata su messaggi di chat di qualcuno e ti permettono di comunicare con questa persona.

Questo è noto come una chat bot, ed è una cosa molto reale. Primitivi programmi di intelligenza artificiale come Siri e Cortana mirano a migliorare la nostra vita quotidiana, rispondendo automaticamente a un messaggio da parte nostra.

Questo è ciò che Josh Bocanegra, il CEO di Humai sta tentando di fare - che sta registrando ogni messaggio chat mai essere inviato dalla madre in modo che egli può inserire in un chatbot AI. Non solo questo, ma l'amministratore delegato e sua madre sono anche la registrazione di molti messaggi audio, nonché.

Josh Bocanegra non rivela molti dettagli sul suo lavoro, ma ha accenti principalmente su quanto sia importante essere vivi e come la tecnologia potrebbe essere utilizzata per migliorare questo aspetto della nostra vita in un modo.

Finora Bocanegra ha rivelato che questo chatbot sta lavorando ad è appoggiato a rispondere a semplici domande, come “Come stai?”Con risposte diverse. Il motivo principale alla base di questo è l'algoritmo che viene utilizzato dal chatbot che è selettiva e possono valutare le domande diverse e il modo in cui viene chiesto.

Il chatbot può anche rispondere alle richieste, come l'invio di una foto o altri file troppo.

chatbot-mamma-picture-sensorstechforum

Bocanegra offre anche a chi vuole fare loro chat bot per le loro madri a contatto con lui su Facebook.

Secondo un rapporto a Hackread in un colloquio con Raymond Johansen, un giornalista e attivista ha commentato il seguente su questo progetto:

“E 'molto eccitante e potrebbe aiutare un sacco di persone con dolore. Anche, sarebbe dare alla gente obiettivi, mentre morire. Qualcosa da fare mentre aspettano per il cancro di ucciderli. Prepararsi alla morte. Molto eccitante. Prolungare la vita e ridurre il dolore “.

La tecnologia è davvero molto interessante e noi di SensorsTechForum sono realmente interessati a vederlo in fase di sviluppo in un passo avanti. Perché tutti noi abbiamo questa persona speciale nella nostra vita che non possiamo immaginare senza e tale tecnologia non li può portare tornare un giorno, ma è certo che può mantenere la memoria della loro personalità vivo.

fonte Screenshots: YouTube

Ventsislav Krastev

Ventsislav Krastev

Da allora Ventsislav è un esperto di sicurezza informatica di SensorsTechForum 2015. Ha fatto ricerche, copertura, aiutare le vittime con le ultime infezioni da malware oltre a testare e rivedere il software e gli ultimi sviluppi tecnologici. Avendo Marketing laureato pure, Ventsislav ha anche la passione per l'apprendimento di nuovi turni e innovazioni nella sicurezza informatica che diventano un punto di svolta. Dopo aver studiato la gestione della catena del valore, Amministrazione di rete e amministrazione di computer delle applicazioni di sistema, ha trovato la sua vera vocazione nel settore della cibersicurezza ed è un convinto sostenitore dell'educazione di ogni utente verso la sicurezza online.

Altri messaggi - Sito web

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...