CYBER NEWS

Perché non si dovrebbe usare Internet Explorer, Secondo Microsoft

immagine del logo Microsoft
Ci si potrebbe chiedere perché alcune persone sono ancora utilizzando Internet Explorer. Ma si scopre che alcune aziende si affidano ancora più antica browser di Microsoft per le applicazioni web più vecchi che ancora non sono stati modernizzati.




Microsoft ha cercato di rendere le imprese a modernizzare le loro applicazioni web più anziani, ma il processo è stato più complicato del previsto. amministratori IT sono continuamente utilizzando IE. Per esempio, in Windows 10 IE 11 sta utilizzando una modalità Enterprise che aiuta gli amministratori aggiungono i siti web che hanno bisogno di vecchia versione di standard web.

“Quando abbiamo introdotto la modalità Enterprise per Internet Explorer 11 in 2014, abbiamo preso la decisione molto deliberata di non includere il supporto wild card. È necessario aggiungere tutti i siti che si desidera in modo che non continuiamo la catena di “debito di default” che è stato avviato nel 2001,”Chris Jackson di Microsoft ha detto in un post sul blog dal titolo“I pericoli di utilizzare Internet Explorer come browser predefinito".

L'esperto dice anche che IE è una soluzione di compatibilità, piuttosto che un vero e proprio navigatore. Ovviamente, Microsoft non sta sostenendo i nuovi standard web per esso e, Mentre molti siti funzionano bene, gli sviluppatori non stanno testando per Internet Explorer più perché stanno testando il browser moderno, Ha aggiunto. In breve, la società non vuole che le imprese basandosi su IE più.

Correlata: [wplinkpreview url =”https://sensorstechforum.com/the-most-secure-browser-2019-firefox-chrome-internet-explorer-safari/”]Qual è il browser più sicuro per 2019 - Chrome, Firefox, IE, Bordo, Safari?

D'altronde, Microsoft Edge non è la soluzione migliore sia in quanto la società non è riuscita a fornire un'esperienza soddisfacente sia per utenti domestici e aziendali. Va inoltre ricordato che Edge non era disponibile su Windows 7 e Windows 8, rendendo la situazione per gli amministratori IT più impegnativo.

Per affrontare questo, Microsoft sta ora creando una versione cromo-alimentata di bordo che presto dovrebbe essere disponibile per i test. Il browser verrà separatamente da Windows 10, rendendo possibile per gli amministratori e le imprese a installarlo sul computer che eseguono Windows 7 e Windows 8.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum fin dall'inizio. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...