Qual è il browser più sicuro per 2014 - Cromo, Internet Explorer, Mozilla

Qual è il browser più sicuro per 2014 – Cromo, Internet Explorer, Mozilla


Gli utenti dovrebbero essere molto felice – hanno i browser web gratuito e veloce di Windows che possono utilizzare, e tutti sono in conformità ai nuovi standard web. In aggiunta, ogni browser ha i suoi vantaggi e caratteristiche che possono soddisfare il proprio bisogno in un momento o in un altro. La verità è che la gente usa ogni browser in un certo periodo di tempo e per alcuni compiti. Naturalmente, gli utenti faranno proprio con ciascuno dei browser più diffusi, ma ci sono alcune cose che rendono ciascuno di essi competitivo rispetto agli altri. Così, la questione principale ora sembra essere che il browser è quella più sicura da utilizzare in 2014 - Internet Explorer, Chrome o Mozilla?

Ognuno dei tre browser principali ha il suo fascino e unicità speciale. Per esempio, Chrome utilizza moderne tecnologie, tra cui il caricamento istantaneo della pagina di ricerca e risposta vocale. Internet Explorer utilizza l'accelerazione hardware per la grafica, funziona su programma a 64 bit e implica una potente protezione contro il codice di tracciamento sito. Contemporaneamente, Firefox ha estensioni speciali che consentono all'utente di personalizzarlo in base alle proprie esigenze di uno.


Una questione di sicurezza

Tutti i browser hanno incontrato problemi di sicurezza in passato. Oggi Chrome e Firefox affidano API di Google Navigazione sicura per individuare i siti potenzialmente pericolosi. Con i costanti aggiornamenti, Chrome e Mozilla sono in grado di fare gli aggiornamenti di sicurezza per tutto il tempo. Chrome esegue la scansione anche per i download potenzialmente dannosi. Tutti e tre i browser offrono anche un'opzione sessione privacy e impedire la memorizzazione di storia, cookie e file temporanei di Internet. Internet Explorer 11 lavora con la misura di sicurezza Protezione da monitoraggio e può bloccare completamente inseguitori di contatto browser. Infatti, Internet Explorer blocca inseguitori di oltre 90% dei siti potenzialmente pericolose.

Statistica

  • Il numero delle vulnerabilità che sono stati trovati nei browser di uso comune: Google Chrome, Mozilla Firefox, Internet Explorer sono scesi di quasi 20% rispetto all'anno 2012. In 2013, i cinque browser più diffusi ottenuto 727 vulnerabilità.
  • Attualmente Internet Explorer ha una quota di mercato di 99% per cento. Contemporaneamente, Firefox e Chrome sono installati su 63% e 60% dei computer che eseguono il sistema operativo Windows.
  • Ci sono le patch per le vulnerabilità veloci nei browser, il che significa che i produttori di browser trovano sicurezza importanti. Infatti, la maggior parte delle vulnerabilità del browser che sono stati trovati negli ultimi due anni sono patchati in meno di un mese.

Infatti, non è possibile scegliere uno del browser che è più sicuro come tutti hanno i loro punti di forza e di debolezza. Anche così esperti sostengono che Cromo è il browser più sicuro. Questa affermazione si basa su uno studio organizzato in 2011. Molte cose sono cambiate fino ad allora, e Google sembra essere attenti con i problemi di sicurezza. Chrome ha anche il tasso di rilevamento secondo più alto del malware, appena dopo Internet Explorer.

Firefox è anche considerato più sicuro e protetto. Per esempio, il browser sta gestendo bene il certificato SSL. È chiaro rispetto al resto dei browser, con meno funzioni e meno codice. Firefox è inoltre abbastanza buona in termini di privacy, proprio di fronte a Chrome.

Il Internet Explorer è il meno sicuro dei tre browser. Comunque, le nuove versioni migliorate 10 e 11 sono piuttosto buono, e la maggior parte dei problemi di sicurezza sono gestite. Oltre che Internet Explorer è molto bravo a mantenere l'utente al sicuro da accidentalmente essere infettati durante la navigazione. Ancora, la programmazione di Internet Explorer aveva numerose vulnerabilità attraverso gli anni, e questo rende questo navigatore non è così popolare. Essa ha anche un closed source, proprio di fronte a Mozilla dove si può rompere la fonte e vedere il codice. Per riassumere, in termini di sicurezza Chrome e Firefox sono molto buoni, mentre Internet Explorer è ok; in termini di privacy Firefox è migliore, poi arriva il Internet Explorer e quindi Chrome.


Installazione e aggiornamenti

I browser elencati sono moderne e ben organizzata, ma anche loro possono incontrare alcuni siti che non verranno visualizzate correttamente ci. Ecco perché la maggior parte degli utenti hanno di solito più di un browser da installare sul proprio computer, che dà una buona scelta. L'installazione del browser è facile e veloce, e solo di Internet Explorer richiede un riavvio del computer. Il resto avrà bisogno solo di una rapida chiusura del browser. Gli aggiornamenti sono molto facili con Chrome e Firefox, come sono fatte in background senza alcun problema, l'applicazione del nuovo software quando vengono lanciati i programmi. Su Firefox, gli aggiornamenti manuali sono anche un'opzione. Con Internet Explorer, gli aggiornamenti non sono che fatti rapidamente. Con tutti i browser gli utenti dovrebbero mantenere gli aggiornamenti automatici su, come girare off metteranno i loro computer a rischio dal momento che tutti i browser aggiunge correzioni di sicurezza.

Le nuove tendenze nel design dei browser '

Tutti e tre i principali browser si concentrano sul design minimalista. Google Chrome utilizza un elegante configurazione barra degli indirizzi, e l'utente può minimizzare o espandere a seconda della necessità di spazio. Chrome utilizza anche un metodo semplice bookmarking che è un click di distanza. Mozilla Firefox ha layout simile con una barra delle schede sopra la barra con l'indirizzo. Esso utilizza anche il one-click bookmarking. Internet Explorer ha un unico bar che unisce la ricerca e la barra degli indirizzi. Tutti e tre i browser sono veloci accelerate e sono compatibili con gli standard web.

Le differenze

I tre browser principali si differenziano per le loro caratteristiche. Per esempio, Chrome è diverso con i suoi vari aggiornamenti e un enorme Apps Web Store. Ecco perché Chrome è il software più integrato quando si tratta di accedere le applicazioni di Google correlati. Chrome ha versioni mobile per iOS e dispositivi Android.

Firefox offre anche una grande scelta di estensioni, compreso il utile built-in visualizzatore PDF. Per ora Firefox offre una versione mobile del suo browser solo per i dispositivi che funzionano su Android.

Internet Explorer ha molte funzioni utili tra cui sito filatura e trasformando le schede in una nuova finestra. La versione mobile di Internet Explorer è preinstallato sui dispositivi che funzionano su Windows.


Quale browser per scegliere?

Dall'inizio del 2014 e soprattutto Maggio 2014, le statistiche di StatCounter mostrano che il browser più popolare era Chrome. E 'coperto più di 45 % della quota di mercato globale del browser. Allo stesso tempo Firefox (20%) e Internet Explorer (18%) anche continuato ad essere popolare. Così, la domanda sorge - quale browser è il migliore da usare?

Infatti, sembra che tutto è una questione di preferenza. Ognuno dei tre browser ha i suoi punti di forza e di debolezza. Per esempio, Chrome è il più grande e offre un impressionante selezione di estensioni e applicazioni, nonché molti aggiornamenti. Firefox utilizza anche frequenti aggiornamenti, e Internet Explorer 11 è meglio nell'applicazione delle norme di riferimento di SunSpider.

Attualmente, gli utenti preferiscono browser modulari e minimali. Chrome offre un'esperienza di navigazione app, mentre Mozilla Firefox, ideale per gestire la velocità delle pagine web interattive. Generalmente, tutti i principali browser offrono una buona esperienza di navigazione con pochi aspetti negativi.

Se gli utenti stanno cercando la migliore combinazione di privacy e sicurezza, Firefox è l'opzione migliore. E 'anche molto facile da usare. Tuttavia, se gli utenti non si preoccupano che Google raccoglie i dati e sa più su di loro di quanto dovrebbe, e soprattutto se sono utilizzati per l'interfaccia di Google, allora dovrebbero attenersi a Chrome. Sembra che Internet Explorer è quello che è i browser meno sicuri, quindi gli utenti dovrebbero cercare di usarlo raramente. Gli utenti devono sapere che la sicurezza si basa sul loro comportamento, quindi se hanno abitudini sicure, il browser sarà protetto.

Aggiornamento (a partire da agosto 31, 2015): Scoprire quale è la browser più sicuro per 2015.

Berta Bilbao

Berta è un ricercatore di malware dedicato, sognare per un cyber spazio più sicuro. Il suo fascino con la sicurezza IT ha iniziato alcuni anni fa, quando un suo di malware bloccato del proprio computer.

Altri messaggi - Sito web

1 Commento

  1. Sconosciuto

    E che dire di Opera ?

    Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...