Casa > Cyber ​​Notizie > Windows 10 Utenti esposti a dannosi annunci nel browser predefinito
CYBER NEWS

Windows 10 Utenti esposti a dannosi annunci nel browser predefinito

Secondo i molteplici segnalazioni degli utenti, Windows 10 gli utenti in Germania stanno vivendo le campagne Malvertising quando si utilizza il proprio browser di default.

Gli annunci malevoli vengono visualizzati sulla rete di Microsoft Advertising in applicazioni ad-supported.




Che cosa è Microsoft Advertising?

Come spiegato da Microsoft, attraverso questa piattaforma l'azienda sta utilizzando la navigazione, ricerca, e gli altri dati di attività in linea associati al tuo account Microsoft per mostrare annunci che sono più su misura per i tuoi interessi. L'impostazione può essere disattivata, ma gli annunci non sarà rilevante.

In altre parole, la piattaforma dà a Microsoft un modo per offrire gli sviluppatori di app opportunità di monetizzazione utilizzando Microsoft Advertising SDK per visualizzare gli annunci nelle loro applicazioni.

Ci sono un certo numero di recenti rapporti Windows 10 utenti, in particolare in Germania, che condividono avere il loro browser predefinito aprire bruscamente che li conduce a siti che truffe di supporto tecnico ospitante e sondaggi sospette. Gli annunci avrebbe mostrato ogni volta che applicazioni come Microsoft Notizie e Microsoft Jigsaw. Entrambe le applicazioni sono supportate da Microsoft Advertising.

Correlata: [wplinkpreview url =”https://sensorstechforum.com/malicious-windows-10-shortcuts-allow-code-execution/”] malware per Windows 10 Scorciatoie Consentire l'esecuzione di codice.

Perché gli utenti Win10 vedendo questi annunci intrusivi?

La spiegazione è abbastanza semplice. I truffatori hanno acquistato campagne pubblicitarie attraverso la piattaforma Microsoft Advertising. Le campagne pubblicitarie utilizzano JavaScript per caricare automaticamente sospetto, scamming siti web in una nuova finestra del browser. Poiché gli annunci vengono visualizzati in applicazioni ad-supported, Windows 10 lancerà una nuova pagina nel browser predefinito dell'utente.

E 'importante notare che questa non è la prima campagna di questo genere. All'inizio di quest'anno, gli utenti francesi sono stati di mira in una campagna simile malvertising. Entrambe le campagne sembrano essere mira gli utenti in base ai loro indirizzi IP residenziali. Questo significa che gli utenti che utilizzano i servizi VPN di avere accesso a indirizzi IP tedeschi non verrà visualizzato questi annunci.




La parte peggiore è che blocco della pubblicità sono impotenti in questi casi, perché gli annunci vengono visualizzati a causa di applicazioni ad-supported. Perché? Gli script che blocco della pubblicità sono progettati per fermare vengono eseguiti nella stessa app. Così che cosa gli utenti possono fare per evitare che ciò accada? Utilizzando le applicazioni di sicurezza è un'opzione, così come affidarsi a built-in filtri browser.

Correlata: [wplinkpreview url =”https://sensorstechforum.com/roughted-malvertising-ad-blockers/”] RoughTed Malvertising campagna Sconfitte Ad-bloccanti.

Un altro esempio di una campagna malvertising che ha sconfitto con successo blocco della pubblicità è la cosiddetta operazione RoughTed. La campagna è stata rilevata nel 2017. RoughTed stata una campagna malvertising su larga scala che ha visto un picco di marzo 2017 ma è stato attivo per almeno un anno. Entrambi i sistemi operativi Windows e Mac sono stati presi di mira, così come iOS e Android. L'operazione è stata abbastanza raro nella sua completezza, dopo aver utilizzato una varietà di approcci dannosi di kit di exploit a truffe online come ad esempio le truffe di supporto falso tecnologia, aggiornamenti falsi, le estensioni del browser canaglia, e così via.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...