CYBER NEWS

Ha Amazon metropolitana App Store mettono a repentaglio la sicurezza di Android?

Il sistema operativo Android ha una restrizione per bloccare l'installazione di applicazioni esterne Play Store. Il passaggio a “fonti sconosciute” è una pessima idea per quanto riguarda la sicurezza del dispositivo, e qualsiasi molti esperti di sicurezza avrebbero confermarlo.

È interessante notare che, questo è esattamente come Amazon è stato procedendo, chiedendo ai suoi clienti app store a farlo per molto tempo. Nonostante ciò non è considerato sicuro per aprire un dispositivo Android per applicazioni al di fuori proprio negozio di Google come questo rende il dispositivo vulnerabili al malware.

Story correlati: Google Apps per punire Play Store che non rispettano la politica dei dati utente

(Da non dimenticare che a volte anche Play Store consente applicazioni malevoli entrare di nascosto, in un modo o nell'altro).


Come e perché Amazon mette in pericolo la sicurezza di Android

E 'infatti il ​​requisito del Amazon per consentire installazioni provenienti da fonti sconosciute. Perchè è questo? Anche se quasi tutte le applicazioni di Amazon si trovano sul Play Store, la società di propria terza parte App Store - Underground - non è consentito lì, ZDNet sottolinea. E questo è un dato di fatto che è stato conosciuto per un po '. Alcuni ricercatori hanno riconosciuto questa lacuna di sicurezza nel 2015. Questo è quando Amazon metropolitana è stato effettivamente lanciato.

Amazon ha poi confermato che il loro negozio da allora è stato installato su milioni di dispositivi con Android. Il portavoce ha osservato che “i clienti devono fare attenzione solo per il download di contenuti da fonti di cui si fidano, come Amazon.”

Infatti, il problema non è in Amazon sotterraneo ma alla lacuna di sicurezza che si apre quando un utente decide di installarlo. Come Amazon ed i suoi servizi sono molto popolari tra gli utenti di tutto il mondo, ricercatori ZDNet ha deciso di contattare diverse “ricercatori di primo piano di sicurezza e di esperti” per commentare la “fonti sconosciute” problema di sicurezza.


Cosa esperti di sicurezza Pensate di Pratica di Amazon metropolitana?

Joshua Drake, VP di ricerca e valorizzazione Piattaforma a Zimperium, ha detto che l'atto di installazione di applicazioni da fonti sconosciute è sempre “una significativa fonte di malware l'ecosistema Android,”E altri guru di sicurezza unito il suo parere.

Andrew Blaich, un ricercatore di sicurezza a Lookout, aggiunto:

Consentendo fonti sconosciute, un utente sta rimuovendo la prima linea di difesa in se stessi impedisce l'installazione di un'applicazione dannosa che può essere consegnato da un certo numero di fonti, compresi link di siti web maligni, tentativi di phishing e altri di cui abbiamo visto accadere in attacchi mirati come ViperRat e altri attacchi non mirati più ampie.

Chester Wisniewski, ricercatore principale presso la società di sicurezza informatica Sophos, commentato che “ci sono un sacco di applicazioni Android brutte là fuori e solo il download di applicazioni da fonti ufficiali è la chiave per un'esperienza di mobile computing sicura."

Story correlati: Amazon Phishing Scam esche da vittime a prezzi imbattibili

A causa del monopolio creato da fornitori di servizi come Apple e Google, è davvero molto difficile per gli altri giocatori e concorrenti per raggiungere gli utenti. Un fatto che spiega la risoluzione di Amazon a mendicare i propri clienti ad abbandonare le funzioni di sicurezza, al fine di raggiungere il proprio app store.


Android O per cambiare il gioco?

È interessante notare che, Drake Zimperium detto ZDNet che prossima O Android di Google permetterà app store di terze parti sulla piattaforma, senza la necessità di passare a fonti sconosciute. Google non ha commentato ancora.

Amazon, d'altronde, recentemente messo fine al programma di consentire agli utenti Amazon metropolitana per scaricare applicazioni e giochi gratis. La società non è però finendo il suo App Store.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...