Casa > Cyber ​​Notizie > Android Devices Given to Employees with Pre-Installed Malware
CYBER NEWS

Dispositivi Android dati agli impiegati con pre-installati malware

Si sta utilizzando uno smartphone Android consegnato a voi dal vostro datore di lavoro? Le probabilità sono il telefono è stato infettato da malware prima che fosse consegnato a voi! Almeno questo è ciò che Verificare ricercatori sottolineano scoperto quando si sono esibiti un test in due società senza nome.

Correlata: Android Lockdroid ransomware Usi contagocce e Codice a barre

Più specificamente, 38 dei dispositivi pensati per i datori di lavoro sono stati già infettati con il malware prima che fossero messi da usare. Gli smartphone in questione erano Samsung, ZTE, Oppo, Asus, Lenovo, e Xiaomi. Non sono i produttori che sono in difetto, ricercatori contorno. Check Point ha rilasciato dettagli sul progetto di ricerca in un post sul blog di tegole "Preinstallato Malware targeting utenti mobili".

Malware pre-installato su dispositivi Azienda, Dato a datori di lavoro

i risultati della società rivelano che le istanze di malware sono stati già installati prima che fossero consegnati ai dipendenti. Tuttavia, le applicazioni dannose non facevano parte della ROM ufficiale fornito dai produttori, il che significa che sono stati aggiunti in seguito lungo la filiera, Check Point spiega. Sei dei pezzi di malware sono stati aggiunti alla ROM dello smartphone tramite privilegi di sistema, che li rende suscettibili di tentativi di rimozione. Per quanto riguarda il malware:

La maggior parte del malware rilevato essere pre-installato sui dispositivi erano info-ladri e reti pubblicitarie grezzi, e uno di loro era Slocker, un ransomware cellulare. Slocker utilizza l'algoritmo di crittografia AES per crittografare tutti i file sul dispositivo e richiesta di riscatto in cambio del loro chiave di decrittazione. Slocker usa Tor per la sua C&Comunicazioni C.

Tuttavia, l'esempio più feroce è stato il malware Loki, che è un Adnet. Esso è un pezzo complesso che utilizza diversi componenti ciascuno dei quali ha il proprio funzionalità e ruolo nella realizzazione del scopo dannoso iniziale. Come avrete intuito, Loki Malware mostra annunci malevoli al fine di generare entrate. Tuttavia, il malware ruba anche i dati sul dispositivo mirato e si installa nel sistema. In questo modo si può prendere il pieno controllo e rimanere persistente.

Correlata: Nox App Player per Android Software Review

E 'inutile dire quanto allarmante questo caso è sia la sicurezza personale e aziendale in materia di sicurezza mobile in generale. Pre-installato del malware è stato a lungo un problema, ma questo caso particolare mette le cose in una prospettiva ancora peggiore. I datori di lavoro avrebbero potuto essere sottoposti a backdoor, oltre alle AdNets trovato pre-installato sui dispositivi aziendali. Ecco perché i ricercatori sottolineano la necessità di misure di sicurezza avanzate su dispositivi mobili.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *