Casa > Cyber ​​Notizie > CVE-2020-28588: Vulnerabilità alla divulgazione di informazioni nel kernel Linux
CYBER NEWS

CVE-2020-28588: Vulnerabilità alla divulgazione di informazioni nel kernel Linux

CVE-2020-28588 linux kernel vulnerability-sensorstechforumCVE-2020-28588 è una vulnerabilità di divulgazione di informazioni nel kernel Linux che potrebbe consentire il bypass di KASLR, causando anche la scoperta di altri difetti senza patch nei dispositivi ARM.

Vulnerabilità CVE-2020-28588

Secondo i ricercatori di Cisco Talos che hanno scoperto il problema, la vulnerabilità esiste nella funzionalità / proc / pid / syscall dei dispositivi ARM a 32 bit che eseguono Linux. Il difetto deriva da una conversione impropria dei valori numerici durante la lettura del file.




“TALOS-2020-1211 (CVE-2020-28588) è una vulnerabilità legata all'intercettazione di informazioni personali che potrebbe consentire a un utente malintenzionato di visualizzare la memoria dello stack del kernel. Abbiamo scoperto questo problema per la prima volta su un dispositivo Azure Sphere (versione 20.10), un dispositivo ARM a 32 bit che esegue un kernel Linux con patch,” L'avviso di Cisco Talos dice.

Gli utenti Linux dovrebbero aggiornare i prodotti interessati il ​​prima possibile: Versioni del kernel Linux 5.10-rc4, 5.4.66 e 5.9.8. Ricercatori di Talos testato e confermato che queste versioni del kernel Linux potrebbero essere sfruttate dalla vulnerabilità.

Un precedente bug del kernel Linux è CVE-2.019-11.815, una vulnerabilità di una condizione di competizione rilevata come CVE-2019-11815 trovata in macchine Linux che eseguono distribuzioni con kernel precedenti 5.0.8. La falla potrebbe portare ad un uso dopo gratuito, relativi a pulizia netta namespace, esponendo i sistemi vulnerabili ad attacchi remoti.

Pacchetti TCP appositamente predisposti potrebbero essere utilizzati per lanciare attacchi contro le macchine Linux. Questo potrebbe innescare use-after-free gli errori e consentire ulteriormente agli hacker di eseguire codice arbitrario. La vulnerabilità, riportato in 2019, era grave, avere un 8.1 punteggio base di gravità, e potrebbe essere sfruttato senza la necessità dell'interazione dell'utente.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...