Tabella Hadolf Svastica a forma di IKEA è una truffa Facebook - Come, Tecnologia e Security Forum PC | SensorsTechForum.com
CYBER NEWS

Tabella Hadolf Svastica a forma di IKEA è una truffa Facebook

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessuna valutazione)
Loading ...

ikea-facebook-bufala-sensorstechforumSfortunatamente, Facebook bufale e truffe sono qualcosa di molto regolari e molti utenti vengono ingannati su base giornaliera. Una delle bufale attualmente virali comporta IKEA. Un'immagine di un tavolo da pranzo doppiato Hadolf forma di una svastica è stata girando Facebook.

L'immagine fornisce anche informazioni sul prezzo del prodotto - 88 euro, e dispone il nome di IKEA come era una delle società del 2016 aggiunte catalogo.

Truffe di tenere lontano da:

Mark Zuckerberg ha lasciato Facebook Scam
Facebook Button Dislike Scam


È interessante notare che, ‘88’ è considerato un codice usato dai neonazisti a dire ‘Heil Hitler’.

Come avrete intuito, l'immagine non è reale, ed è parte di uno schema che mira a danneggiare la reputazione di IKEA. i messaggi di social media come questo sono problematici perché vanno virale molto rapidamente e sono anche difficili da rintracciare alla fonte originale.

Il quotidiano tedesco Berliner Zeitung è stato il primo a scrivere la storia questo Lunedi, Dicembre 14. Poi la notizia in sé è andato virale ed è stato coperto dai media di tutto il mondo.

E 'ormai noto che un utente in Germania, ha pubblicato una versione del sistema di dicembre 12. Il suo post è stato condiviso 12,000 volte, il pulsante come essere colpiti da 29,000 persone.

Naturalmente, un portavoce IKEA ha già confermato che non c'era nulla di vero circa il palo. Daily Mail ha anche riferito che la società sta minacciando azioni legali contro i mistificatori.

Si ricorda che tali falsi allarmi possono sembrare innocui o addirittura divertente, ma possono finire per danneggiare i tuoi dati personali. Tenete a mente che cliccando sulle immagini truffatore non è considerato sicuro.

Avatar

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum per 4 anni. Gode ​​di ‘Mr. Robot’e le paure‘1984’. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli!

Altri messaggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...