KB4480960 e KB4480970 causare problemi di in Windows 7
NOTIZIA

KB4480960 e KB4480970 causare problemi di in Windows 7

immagine del logo Microsoft
KB4480960 e KB4480970 sono due aggiornamenti di sicurezza pubblicati da Microsoft nel mese di gennaio 2019 Patch Martedì. Gli aggiornamenti sono per Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1, e come evidente da più lamentele da parte degli utenti, che stanno causando problemi.

Sembra che l'installazione degli aggiornamenti può causare disturbi di rete, soprattutto per le condivisioni di rete che diventano inaccessibili tramite SMBv2. Non solo gli utenti domestici sono interessati da questo, ma anche le organizzazioni.

Di più su KB4480960, KB4480970

KB4480960 è un aggiornamento di sicurezza di sola:

  • Risolve una vulnerabilità di sicurezza in isolamento sessione che colpisce PowerShell endpoint remoti;
  • Fornisce protezione contro una sottoclasse supplementare di vulnerabilità canale laterale esecuzione speculativa conosciuta come speculativi negozio Bypass (CVE-2018-3639) per i computer basati su AMD”.

Ci sono problemi noti con l'aggiornamento, dice Microsoft, che i fallimenti riguardano attivazione e “non genuino”notifiche, come da segnalazioni degli utenti. Questi problemi si verificano su Windows volume-licensed 7 client KMS.

L'aggiornamento KB4480970 è anche lo scopo di indirizzi i problemi di sicurezza di cui sopra in diversi componenti.

Secondo Woody Leonarhd, i problemi con questi aggiornamenti sono associati con un aggiornamento più vecchio che è in conflitto con le patch più recenti. Sembra che il rilascio di KB4480960 e KB4480970 ha creato una discordia che è collegato a errori di attivazione per il Key Management Services (KMS) postazioni di lavoro controllati.

Come risolvere questi problemi? Secondo a Windows aggiornamenti esperto Woody Leonhard, “Il miglior consiglio è quello di non installare la patch”. Tuttavia, c'è anche una correzione del Registro condivisa da un amministratore di tedesco, ma non è chiaro se risolve i problemi con gli aggiornamenti:

(tradotto dal tedesco)
Se l'utente che accede al W7 sembra essere un amministratore del sistema remoto, allora questo dovrebbe funzionare sul W7 ospita la condivisione (cmd elevati):

reg add HKLM SOFTWARE Microsoft Windows CurrentVersion Policies system / v LocalAccountTokenFilterPolicy / t REG_DWORD / d 1 /f

Dopo il tweak, è necessario riavviare il sistema. Si prega di notare che non v'è nessun rapporto effettivo che questo aggiustamento funziona, e non siamo in grado di garantire i risultati.

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum per 4 anni. Gode ​​di ‘Mr. Robot’e le paure‘1984’. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli!

Altri messaggi

1 Commento

  1. P. Yanev

    Funziona e anche nella nube di 11 macchine nell'ospite sotto ESXi!

    Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...