Casa > Cyber ​​Notizie > Ransomware Demands $14M from IT Company Servicing Healthcare Organizations
CYBER NEWS

Ransomware Richieste $ 14M da società di manutenzione IT Healthcare Organizations


Ransomware ha colpito una nube servizi di hosting provider di servizi che offre a più di 110 organizzazioni sanitarie.

Virtuale Cura Provider Inc., società IT un Wisconsin-based, ha fornito i propri servizi alle case di cura e strutture di vita assistita, ed è ora lottando per recuperare da un Ryuk attacco ransomware in cui gli attaccanti chiesto un riscatto nella dimensione del $14 milione.




Secondo il ricercatore di sicurezza Brian Krebs, l'attacco è stato impedisce i centri di cura di accedere cartelle cliniche dei pazienti cruciale. titolare dell'azienda teme che l'impatto del attacco potrebbe essere fatale non solo per il business, ma anche per alcuni pazienti.

Virtuale Cura Provider Inc. non può permettersi di pagare il $14 milioni di riscatto

In una conversazione con Brian Krebs, amministratore delegato della società e proprietario Karen Christianson ha detto che l'attacco aveva colpito tutti i loro servizi di base, come il servizio Internet e posta elettronica, l'accesso ai dati dei pazienti, fatturazione del cliente e sistemi telefonici, e anche le proprie operazioni di libro paga della società che servono 150 dipendenti.

Le strutture di assistenza che serve VCPI accedere ai propri documenti e altri sistemi in outsourcing per VCPI utilizzando una rete privata virtuale Citrix-based (VPN) piattaforma, e Christianson ha detto ripristinare l'accesso dei clienti a questa funzionalità è la massima priorità della società in questo momento, Krebs ha detto in un post sul blog.

Inoltre, Christianson ha condiviso che i loro dipendenti hanno richiesto il libro paga. Tuttavia, la preoccupazione principale per l'azienda ora sta ripristinando le cartelle cliniche elettroniche il backup e la gestione delle situazioni di pericolo di vita prima.

Correlata: [wplinkpreview url =”https://sensorstechforum.com/key-interventions-electronic-healthcare-record-security/”] Interventi chiave per elettronica Healthcare Record Security

L'attacco in corso contro ransomware VCPI è solo un esempio di una serie di attacchi ransomware contro le organizzazioni sanitarie. Un altro esempio recente di tale incidente una è l'attacco contro un ospedale di 1.300 posti letto in Francia. L'attacco ha portato a “molto lunghi ritardi nella cura” e il personale ospedaliero costretto ad usare carta e penna.

Sfortunatamente, una nuova ricerca suggerisce che i pazienti possono soffrire anche dopo le deposita organizzazione sanitaria da un attacco di ransomware. La ricerca effettuata da Owen Graduate School of Management della Vanderbilt University, dice che gli ospedali e strutture di assistenza che hanno subito una violazione dei dati o attacchi ransomware può aspettare un aumento del tasso di mortalità tra i alcuni pazienti nei mesi o anni. Tale incremento è dovuto agli sforzi di risanamento di sicurezza informatica.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...