Casa > Cyber ​​Notizie > Ransomware to Hit Businesses Every 11 secondi in 2021
CYBER NEWS

Ransomware alle imprese colpite ogni 11 secondi in 2021

Dove si ransomware stare nei prossimi anni?

Secondo varie statistiche, attacchi ransomware sono aumentati in discernibly 2019. Il motivo? Lo stato vulnerabile delle organizzazioni e il crescente livello di sofisticazione visto in meccanismi di attacco. In altre parole, attaccanti stanno adattando molto rapidamente e sono ben consapevoli dei punti deboli nelle reti delle organizzazioni, che porta alla elevato numero di attacchi ransomware di successo.




Secondo il rapporto di Emsisoft su attacchi ransomware negli Stati Uniti, "il costo di recupero da un attacco di ransomware è sostanziale, e le aziende farebbero bene a prendere in considerazione questi costi quando budgeting nel corso dei prossimi anni.”Negli Stati Uniti da solo, almeno 113 enti governativi hanno risentito in ransomware 2019. Ransomware è in continua attaccando varie istituzioni, che vanno dalle istituzioni sanitarie alle scuole.

Nessuno è al sicuro da ransomware
Le statistiche presentate in un altro rapporto dal Cybersecurity Ventures prevedere che le imprese in 2021 saranno vittime di ransomware ogni 11 secondi. Questo numero si basa su statistiche precise criminalità informatica. Cybersecurity Ventures stimano inoltre che il costo di un attacco ransomware per le imprese sarà $20 miliardi nel 2021. Per quanto riguarda le perdite globali legati alla criminalità informatica, si prevede che il numero raggiungerà $6 trilioni di.

Come fanno gli attacchi ransomware contro le imprese accadono?

leveraggi ransomware varie vulnerabilità note per ottenere l'accesso ai sistemi di. Si scopre che alcune vulnerabilità sono più comuni negli attacchi ransomware di altri. Secondo RiskSense, quasi 65% risorse di elevato valore di essi mirati come i server. 35% delle vulnerabilità erano vecchi, da parte di 2015 o versioni precedenti, con i difetti WannaCry ancora dispiegati oggi.

"Anche se non del tutto inaspettato, il fatto che le vulnerabilità più anziani e quelli con punteggi di gravità inferiore sono sfruttati da ransomware illustra quanto sia facile per le organizzazioni di perdere le vulnerabilità importanti se mancano contesto delle minacce del mondo reale,”Srinivas noti mukkamala, CEO di RiskSense.

Le aziende che eseguono Windows 7 dovrebbe passare a Windows 10

Il supporto per Windows 7 terminato il 14 gennaio, 2020.

Questo evento avrebbe messo qualcuno che ancora non ha commutato a Windows 10 a un rischio maggiore di ransomware e attacchi di malware, come non ci saranno più le patch di sicurezza. Le statistiche mostrano che 26% dei computer sarebbe ancora essere in esecuzione di Windows 7 dopo la data di fine del suo supporto ufficiale (che è già un fatto).

Che altro dovrebbero fare le imprese?
Aggiornamento qualunque software della società è in esecuzione la versione più recente possibile. Per le piccole e medie imprese, l'opzione migliore sarebbe quella di effettuare l'aggiornamento a un sistema operativo che è supportato, e regolarmente ricevuto le patch di sicurezza.

Le imprese dovrebbero anche assicurarsi che siano up-to-date con le patch, mentre il possibile. Microsoft offre la possibilità di acquistare UDE (aggiornamenti di sicurezza estesa) alle patch di accesso mentre si stanno migrando verso software più recente.




proprietari di imprese dovrebbero anche essere preparati contro ransomware con soluzioni di backup sufficienti. Secondo i ricercatori Veritas, le imprese devono avere tre copie del loro dati preziosi. Due di queste copie dovrebbero essere su dispositivi di storage separati, e uno dovrebbe essere l'aria gapped in una posizione fuori sede. Aria gapped backup dei dati garantisce la sicurezza dei dati ed è un metodo affidabile di ripristino dei dati con successo.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...