Casa > Cyber ​​Notizie > Ransomware a Greater Risk for Businesses Still Running Windows 7
CYBER NEWS

Ransomware un rischio maggiore per le aziende ancora Windows 7

Windows 7 gli utenti sono forse consapevoli del fatto che il supporto ufficiale per il sistema operativo si concluderà il 14 gennaio, 2020.

Questo evento avrebbe messo qualcuno che ancora non ha commutato a Windows 10 ad un rischio maggiore di ransomware e malware attacchi, come non ci saranno più le patch di sicurezza. Secondo le statistiche, 26% dei computer sarà ancora in esecuzione di Windows 7 dopo la data di fine del suo supporto ufficiale.




Infatti, Microsoft ha chiuso supporto mainstream per Windows 7 torna in 2015. Nonostante l'azienda dando agli utenti abbastanza tempo per preparare, ci sono ancora molti che non sono pronti e sarebbe esposto a una serie di minacce. Le aziende ancora in esecuzione di Windows 7 sono particolarmente a rischio, essere esposti al grande pericolo di ransomware.

Come spiegato da Ian Wood, Senior Director di Veritas, "WannaCry era un chiaro esempio dei pericoli che le aziende possono affrontare quando stanno usando il software che ha raggiunto la fine della vita. A gennaio 2020, un quarto di tutti i PC stanno per cadere in questa categoria quindi è fondamentale che le organizzazioni che si basano su Windows 7 sono consapevoli dei rischi e di che cosa hanno bisogno per mitigarli."

Piccole e medie imprese devono preparare correttamente per End di Windows 7 di supporto

Ci sono diverse cose che le imprese dovrebbero fare per ridurre al minimo i rischi di esecuzione di software non più supportate o in patch.

Correlata: [wplinkpreview url =”https://sensorstechforum.com/microsoft-security-essentials-lifecycle-end/”] Microsoft Security Essentials Lifecycle volgendo al termine nel mese di gennaio

La prima cosa da fare è quello di aggiornare qualsiasi software della società è in esecuzione. Per le piccole e medie imprese, l'opzione migliore sarebbe quella di effettuare l'aggiornamento a un sistema operativo che è supportato.

Le imprese dovrebbero anche assicurarsi che siano up-to-date con le patch, mentre il possibile. È interessante notare che Microsoft sta offrendo la possibilità di acquistare UDE (aggiornamenti di sicurezza estesa) alle patch di accesso mentre si stanno migrando verso software più recente.

Infine, le aziende devono essere preparati contro ransomware con soluzioni di backup sufficienti. Secondo i ricercatori veritas, le imprese devono avere tre copie del loro dati preziosi. Due di queste copie dovrebbero essere su dispositivi di storage separati, e uno dovrebbe essere l'aria gapped in una posizione fuori sede. Aria gapped backup dei dati garantisce la sicurezza dei dati ed è un metodo affidabile di ripristino dei dati con successo.

L'anno scorso, Rischio ricercatori Ensenada analizzato i tipi di vulnerabilità che vengono utilizzati in più famiglie ransomware di indirizzare le organizzazioni aziendali e governative. Quasi 65% attacchi ransomware mirati risorse di elevato valore come i server. 35% delle vulnerabilità erano vecchi, da parte di 2015 o versioni precedenti, con i difetti WannaCry ancora dispiegati oggi.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...