Casa > Cyber ​​Notizie > Il ransomware si è infiltrato nel database delle impronte digitali del NYPD
CYBER NEWS

Database delle impronte digitali di ransomware infiltrata NYPD

Ransomware infiltrato i sistemi che erano in esecuzione banca dati delle impronte digitali della polizia di New York. L'infezione ha avuto luogo nel mese di ottobre dello scorso anno, dopo un imprenditore collegato alla rete per impostare un display digitale, segnalato New York Post.





L'incidente comportato l'arresto del sistema di tracciamento impronte LiveScan. Ciò nonostante, la notizia buona è che il ransomware non è stato eseguito, il che significa che non ci sono conseguenze reali. Tuttavia, l'incidente è abbastanza allarmante dal momento che un attacco ransomware contro la polizia di New York potrebbe essere un vero e proprio disastro.

Il database NYPD è collegato alla massiccia Identification System tutto lo stato automatizzato delle impronte digitali che contiene alcune 7 milioni di file. Se un'infezione ransomware è successo, tutti questi file potrebbero essere criptati e il sistema potrebbe essere collegato per giorni.

La polizia di New York ransomware Incident Explained

Secondo il New York Post, un imprenditore è stato la creazione di un display digitale presso l'accademia di polizia nel Queens, quando ha inserito un NUC mini-PC contaminati. Il dispositivo “ha trasmesso un virus non identificato a 23 macchine collegate al reparto del sistema di impronte digitali-tracking LiveScan”.

La polizia ha subito capito che c'era un incidente di sicurezza informatica. Anche se il ransomware mai eseguito, la polizia di New York ha deciso di chiudere LiveScan e reinstallare il software su 200 computers “fuori di abbondanza di cautela”.
E 'ormai noto che il venditore, che non è stato identificato, è stato interrogato ma non accusato di negligenza.

Mentre la polizia di New York è stato in grado di aggirare un'infezione ransomware, tali violazioni nei database pubblici potrebbero avere un impatto disastroso, e sono in effetti una preoccupazione crescente.

Un esempio di una recente infezione ransomware contro un'organizzazione è l'attacco contro la Pitney Bowes, un attrezzature e servizi mailing società con sede a Stamford, Connecticut, che è stato colpito il prossimo ottobre.

La società ha detto che non ci sono dati dei clienti è stata compromessa durante l'attacco. Secondo il comunicato ufficiale, l'azienda ha registrato un “guasto” che ha colpito i loro prodotti SendPro, affrancatura ricarica, e il tuo account di accesso. Anche se non ci sono dati cliente sembra essere influenzata, molti dei servizi online della società erano inaccessibili a seguito dell'attacco. l'accesso dei clienti al negozio online di alimentazione affrancatura era disponibile come tutti noi la possibilità di transazioni busta-stampa caricare automaticamente dalle macchine che, in circostanze normali accade almeno una volta al giorno.




Secondo le statistiche RiskSense, “ransomware imprese costare più di $8 miliardi nel 2018. Come un punto di riferimento, la città di Atlanta che è stato colpito da SamSam scorso anno, costi sostenuti stimati per essere nella gamma di $17 milioni di euro.”Il rapporto RiskSense parla delle vulnerabilità che usi ransomware la maggior parte in attacchi contro aziende e organizzazioni.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...