Casa > reindirizzamento del browser > Rimuovi il reindirizzamento del browser Maps Pro Hub
MINACCIA RIMOZIONE

Rimuovi reindirizzamento del browser Hub Pro Maps

Il Reindirizzamento di Maps Pro Hub è una minaccia Web malware progettata per ricattare gli utenti di computer affinché la utilizzino. È una combinazione di una pericolosa estensione del browser Web e di un sito controllato dagli hacker che sembra un servizio legittimo. Gli utenti verranno reindirizzati al suo interno e se interagiscono con la pagina del portale mostrata possono verificarsi diversi eventi dannosi. Ulteriori informazioni su questo nel nostro articolo.

Sommario minaccia

Nome Reindirizzamento di Maps Pro Hub
Tipo Dirottatore del browser, PUP
breve descrizione Ogni applicazione browser del computer potrebbe ottenere colpite. Il dirottatore può reindirizzare voi e mostrerà un sacco di pubblicità.
Sintomi Impostazioni del browser che vengono alterati sono la home page, motore di ricerca e la nuova scheda.
Metodo di distribuzione Installazioni freeware, pacchetti in bundle
Detection Tool Verifica se il tuo sistema è stato interessato da malware

Scarica

Strumento di rimozione malware

Esperienza utente Iscriviti alla nostra Forum per discutere del reindirizzamento dell'hub di Maps Pro.

Cos'è Maps Pro Hub Redirect?

Il Reindirizzamento di Maps Pro Hub è una combinazione di un pericoloso plug-in per browser Web e di una pagina Web appositamente progettata creata per ricattare le vittime. Le infezioni si verificano installando i plugin pertinenti sui loro computer o navigando verso i siti appositamente creati.

Esistono diversi modi principali per diffondere il file di installazione, saranno creati nei formati appropriati dai criminali. In quasi tutti i casi verranno utilizzate identità false o rubate per diffondere i file. Il modo più comune è usare vari strategie di phishing che si basano sulla creazione di siti pirata-creato, in alternativa è possibile inserire il codice messaggi e-mail. In entrambi i casi i dati rilevanti possono essere collegati o collegati direttamente.

Quando si tratta di file, il relativo codice virus può essere inserito in diversi tipi di portatori di file — un'opzione popolare è la creazione di documenti con macro malware. Un'alternativa è l'inclusione del virus in installazione di applicazioni o documentazione. Di solito gli hacker noteranno quali dati sono di interesse — questo può essere un file di presentazione, patch per giochi per computer o installatori di software di strumenti di produttività.

I dati sui malware che portano all'infezione di reindirizzamento di Maps Pro Hub possono anche essere caricati su reti di condivisione file dove gli utenti Internet caricano frequentemente i dati (dati sia pirata che legittimi). È anche possibile caricare file contenenti malware comunità online e social network — i criminali possono utilizzare profili e identità falsi per diffondere i dati. Seguendo questo approccio, i criminali possono inserire collegamenti al codice dirottatore in messaggi pubblici e privati, chat di gruppo e così via. Possono essere prese in considerazione anche altre tecniche di distribuzione.

Che cosa fa il reindirizzamento Hub di Maps Pro

Non appena il pertinente Reindirizzamento di Maps Pro Hub l'infezione è fatta a sequenza di comportamento incorporata sarà attivato. L'azione più comune che viene solitamente avviata è quella di modificare le opzioni predefinite dei browser Web infetti in modo che agli utenti venga mostrata la pagina designata dall'hacker. I valori modificati includono la home page predefinita, nuova pagina schede e dei motori di ricerca. La prima volta che il sito viene aperto tracking cookie verrà installato nelle applicazioni. Sono utilizzati dagli hacker per monitorare il comportamento delle vittime.

L'enfasi dell'infezione degli utenti con reindirizzamenti come Maps Pro Hub è che la pagina visualizzata è stata creata per sembrare un servizio web legittimo. I visitatori vedranno che i pulsanti, link, contenuti multimediali e altri elementi web possono portare al phishing, collegamenti a truffa o malware. Possono manipolare gli utenti affinché forniscano informazioni personali o inseriscano dati finanziari nei campi, moduli e finestre popup.

La sequenza può cambiare a seconda delle condizioni della macchina locale e / o delle istruzioni dell'hacker. L'infezione da virus può includere minacce comuni come le seguenti:

  • Infezioni Trojan Horse — Sono creati con l'intenzione di assumere il controllo delle macchine. Questo viene fatto installando un'applicazione client locale che si connetterà a un server controllato da hacker. Attraverso questa connessione i criminali potranno anche rubare file e spiare costantemente gli utenti vittima.
  • Malware ransomware — Questa è una popolare categoria di virus progettata per elaborare i dati di destinazione con una crittografia avanzata. Questi file verranno bloccati, rinominato con un'estensione impostata e applicare altre azioni come previsto.
  • Minatori criptovaluta — Questi script Web sono progettati per scaricare più attività ad alta intensità di prestazioni. Possono rallentare o rendere impossibile l'utilizzo del computer nel solito modo. Per ogni attività completata, gli hacker riceveranno un pagamento in criptovaluta.

In qualsiasi momento i criminali possono aggiungere altre funzionalità e aggiornare il codice principale.

Rimuovere il dirottatore del browser Maps Pro Hub

Rimuovere Hub Pro Maps manualmente dal computer, seguire le istruzioni passo-passo le istruzioni di rimozione fornite sotto. Nel caso in cui la rimozione manuale non sbarazzarsi del reindirizzamento dirottatore ei suoi file completamente, si dovrebbe cercare e rimuovere eventuali avanzi con uno strumento anti-malware avanzato. Tale programma può proteggere il computer in futuro.

Avatar

Martin Beltov

Martin si è laureato con una laurea in Pubblicazione da Università di Sofia. Come un appassionato di sicurezza informatica si diletta a scrivere sulle ultime minacce e meccanismi di intrusione.

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio


Windows Mac OS X Google Chrome Mozilla Firefox Microsoft Edge Safari Internet Explorer

Come rimuovere Maps Pro Hub Redirect da Windows.


Passo 1: Avvia il tuo PC in modalità provvisoria per isolare e rimuovere Maps Pro Hub Redirect

OFFRIRE

Rimozione manuale solito richiede tempo e si rischia di danneggiare i file se non state attenti!
Si consiglia di eseguire la scansione del PC con SpyHunter

Tenete a mente, che lo scanner di SpyHunter è solo per il rilevamento di malware. Se SpyHunter rileva il malware sul PC, dovrai rimuovere lo strumento di rimozione malware di SpyHunter per rimuovere le minacce malware. Leggere la nostra SpyHunter 5 recensione. Fare clic sui collegamenti corrispondenti per controllare SpyHunter EULA, politica sulla riservatezza e Criteri di valutazione della minaccia

1. Tenere premuto il tasto di Windows() + R


2. Il "Correre" Verrà visualizzata la finestra. Dentro, tipo "msconfig" e fare clic su OK.


3. Vai alla "Avvio" linguetta. ci selezionare "avvio sicuro" e quindi fare clic su "Applicare" e "OK".
Mancia: Assicurati di invertire tali modifiche da deselezionando Avvio sicuro dopo che, perché il sistema sarà sempre il boot in Avvio Sicuro da ora in poi.


4. quando viene richiesto, clicca su "Ricomincia" per entrare in modalità provvisoria.


5. È possibile riconoscere le modalità provvisoria dalle parole scritte sui angoli dello schermo.


Passo 2: Disinstallare Maps Pro Hub Redirect e il relativo software da Windows

Ecco un metodo in pochi semplici passi che dovrebbero essere in grado di disinstallare maggior parte dei programmi. Non importa se si utilizza Windows 10, 8, 7, Vista o XP, quei passi otterrà il lavoro fatto. Trascinando il programma o la relativa cartella nel cestino può essere un molto cattiva decisione. Se lo fai, frammenti di programma vengono lasciati, e che possono portare al lavoro instabile del PC, errori con le associazioni di tipo file e altre attività spiacevoli. Il modo corretto per ottenere un programma dal computer è di disinstallarlo. Per fare questo:


1. Tenere il Tasto logo di Windows e "R" sulla tastiera. Verrà visualizzata una finestra pop-up.


2. Nel campo di "appwiz.cpl" e premere il tasto ENTRA.


3. Si aprirà una finestra con tutti i programmi installati sul PC. Selezionare il programma che si desidera rimuovere, e premere il tasto "Disinstallare"
Seguire le istruzioni di cui sopra e vi disinstallare correttamente maggior parte dei programmi.


Passo 3: Pulire eventuali registri, creato da Maps Pro Hub Redirect sul tuo computer.

I registri di solito mirati di macchine Windows sono i seguenti:

  • HKEY_LOCAL_MACHINE Software Microsoft Windows CurrentVersion Run
  • HKEY_CURRENT_USER Software Microsoft Windows CurrentVersion Run
  • HKEY_LOCAL_MACHINE Software Microsoft Windows CurrentVersion RunOnce
  • HKEY_CURRENT_USER Software Microsoft Windows CurrentVersion RunOnce

È possibile accedere aprendo l'editor del registro di Windows e l'eliminazione di tutti i valori, creato da Maps Pro Hub Redirect lì. Questo può accadere seguendo la procedura sotto:

1. Apri il Eseguire finestra di nuovo, tipo "regedit" e fare clic su OK.


2. Quando lo si apre, si può liberamente accedere alla Run e RunOnce chiavi, le cui posizioni sono mostrate sopra.


3. È possibile rimuovere il valore del virus facendo clic destro su di esso e la rimozione.
Mancia: Per trovare un valore virus creato, è possibile fare clic destro su di esso e fare clic su "Modificare" per vedere quale file è impostato per funzionare. Se questa è la posizione file del virus, rimuovere il valore.

IMPORTANTE!
Prima di cominciare "Passo 4", Per favore l'avvio in modalità normale, nel caso in cui siete attualmente in modalità provvisoria.
Questo vi permetterà di installare e uso SpyHunter 5 con successo.

Passo 4: Scansione per il reindirizzamento di Maps Pro Hub con lo strumento SpyHunter Anti-Malware

1. Clicca sul "Scarica" per passare alla pagina di download di SpyHunter.


Si consiglia di eseguire una scansione prima di acquistare la versione completa del software per assicurarsi che la versione corrente del malware può essere rilevato da SpyHunter. Fare clic sui collegamenti corrispondenti per controllare SpyHunter EULA, politica sulla riservatezza e Criteri di valutazione della minaccia.


2. Dopo aver installato SpyHunter, attendere che si aggiornare automaticamente.

SpyHunter5-update del 2018


3. Dopo il processo di aggiornamento è terminato, clicca sul "Scansione malware / PC" linguetta. Apparirà una nuova finestra. Clicca su 'Inizia scansione'.

SpyHunter5-Free-Scan-2018


4. Dopo SpyHunter ha terminato la scansione del PC per tutti i file della minaccia associata e li ha trovati, si può provare a farli rimosso automaticamente e permanentemente facendo clic sul 'Il prossimo' pulsante.

SpyHunter-5-Free-Scan-Next-2018

Se eventuali minacce sono stati rimossi, è altamente consigliato per riavviare il PC.


Windows Mac OS X Google Chrome Mozilla Firefox Microsoft Edge Safari Internet Explorer

Sbarazzati di Maps Pro Hub Redirect da Mac OS X.


Passo 1: Disinstallare Reindirizzamento di Maps Pro Hub e rimuovere i file e gli oggetti correlati

OFFRIRE
Rimozione manuale solito richiede tempo e si rischia di danneggiare i file se non state attenti!
Ti consigliamo di scansionare il tuo Mac con SpyHunter per Mac
Tenete a mente, SpyHunter per Mac deve essere acquistato per rimuovere le minacce malware. Clicca sui link corrispondenti per controllare SpyHunter di EULA e politica sulla riservatezza


1. Colpire il ⇧ + ⌘ + U chiavi per aprire Utilità. Un altro modo è quello di cliccare su “Andare”E poi cliccare su“Utilità", come l'immagine qui sotto mostra:


2. Trovare Activity Monitor e fare doppio clic su di esso:


3. Nel sguardo Activity Monitor per eventuali processi sospetti, appartenenti o correlati a Maps Pro Hub Redirect:

Mancia: Per uscire completamente un processo, scegli il "Uscita forzata" opzione.


4. Clicca sul "Andare" nuovamente il pulsante, ma questa volta selezionare applicazioni. Un altro modo è con il ⇧ + ⌘ + A pulsanti.


5. Nel menu Applicazioni, cercare qualsiasi applicazione sospetto o un'applicazione con un nome, simile o identico a Maps Pro Hub Redirect. Se lo trovate, fare clic destro su l'applicazione e selezionare “Sposta nel cestino".


6: selezionare Account, dopo di che cliccare sul preferenza Elementi login. Il Mac ti mostrerà un elenco di elementi che si avvia automaticamente quando si accede. Cerca eventuali app sospette identiche o simili a Maps Pro Hub Redirect. Controllare l'applicazione che si desidera interrompere l'esecuzione automatica e quindi selezionare sul Meno ("-") icona per nasconderlo.


7: Rimuovere tutti i file a sinistra-over che potrebbero essere collegati a questa minaccia manualmente seguendo le sotto-fasi che seguono:

  • Vai a mirino.
  • Nella barra di ricerca digitare il nome della app che si desidera rimuovere.
  • Al di sopra della barra di ricerca cambiare i due menu a tendina per "File di sistema" e "Sono inclusi" in modo che è possibile vedere tutti i file associati con l'applicazione che si desidera rimuovere. Tenete a mente che alcuni dei file non possono essere correlati al app in modo da essere molto attenti che i file si elimina.
  • Se tutti i file sono correlati, tenere il ⌘ + A per selezionare loro e poi li di auto "Trash".

Nel caso in cui non sia possibile rimuovere Maps Pro Hub Redirect tramite Passo 1 sopra:

Nel caso in cui non è possibile trovare i file dei virus e gli oggetti nelle applicazioni o altri luoghi che abbiamo sopra riportati, si può cercare manualmente per loro nelle Biblioteche del Mac. Ma prima di fare questo, si prega di leggere il disclaimer qui sotto:

Disclaimer! Se siete in procinto di manomettere i file di libreria su Mac, essere sicuri di conoscere il nome del file del virus, perché se si elimina il file sbagliato, può causare danni irreversibili ai vostri MacOS. Proseguire sulla vostra responsabilità!

1: Clicca su "Andare" e poi "Vai alla cartella" come mostrato sotto:

2: Digitare "/Library / LauchAgents /" e fare clic su Ok:

3: Elimina tutti i file dei virus con nome simile o uguale a Maps Pro Hub Redirect. Se credete che ci sia tale file non, non eliminare nulla.

È possibile ripetere la stessa procedura con le seguenti altre directory Biblioteca:

→ ~ / Library / LaunchAgents
/Library / LaunchDaemons

Mancia: ~ è lì apposta, perché porta a più LaunchAgents.


Passo 2: Cerca e rimuovi Maps Pro Hub Redirect file dal tuo Mac

Quando si verificano problemi sul Mac a causa di script e programmi indesiderati come Maps Pro Hub Redirect, il modo consigliato di eliminare la minaccia è quello di utilizzare un programma anti-malware. SpyHunter per Mac offre funzionalità di sicurezza avanzate insieme ad altri moduli che miglioreranno la sicurezza del tuo Mac e la proteggeranno in futuro.


Fare clic il pulsante qui sotto sotto per scaricare SpyHunter per Mac e cerca il reindirizzamento di Maps Pro Hub:


Scarica

SpyHunter per Mac



Windows Mac OS X Google Chrome Mozilla Firefox Microsoft Edge Safari Internet Explorer


Rimuovere Maps Pro Hub Redirect da Google Chrome.


Passo 1: Inizio Google Chrome e aprire la menu


Passo 2: Spostare il cursore sopra "Strumenti" e poi dal menu esteso scegliere "Estensioni"


Passo 3: Dal aperto "Estensioni" menu di individuare l'estensione indesiderata e fare clic sul suo "Rimuovere" pulsante.


Passo 4: Dopo l'estensione viene rimossa, ricomincia Google Chrome chiudendo dal rosso "X" pulsante in alto a destra e iniziare di nuovo.


Windows Mac OS X Google Chrome Mozilla Firefox Microsoft Edge Safari Internet Explorer


Cancella Maps Pro Hub Redirect da Mozilla Firefox.

Passo 1: Inizio Mozilla Firefox. Apri il finestra del menu


Passo 2: Selezionare il "Componenti aggiuntivi" icona dal menu.


Passo 3: Selezionare l'estensione indesiderata e fare clic su "Rimuovere"


Passo 4: Dopo l'estensione viene rimossa, riavviare Mozilla Firefox chiudendo dal rosso "X" pulsante in alto a destra e iniziare di nuovo.



Windows Mac OS X Google Chrome Mozilla Firefox Microsoft Edge Safari Internet Explorer


Disinstallare Maps Pro Hub Redirect da Microsoft Edge.


Passo 1: Avviare il browser Edge.


Passo 2: Aprire il menu facendo clic sull'icona in alto destra.


Passo 3: Dal menu a discesa selezionare "Estensioni".


Passo 4: Scegliere l'estensione dannoso sospetto che si desidera rimuovere e quindi fare clic sul icona ingranaggio.


Passo 5: Rimuovere l'estensione dannoso scorrendo verso il basso e poi cliccando su Disinstallare.



Windows Mac OS X Google Chrome Mozilla Firefox Microsoft Edge Safari Internet Explorer


Rimuovere Maps Pro Hub Redirect da Safari.


Passo 1: Avvia l'app Safari.


Passo 2: Dopo avere posizionato il cursore del mouse nella parte superiore dello schermo, clicca sul Safari di testo per aprire il relativo menu a tendina.


Passo 3: Dal menu, clicca su "Preferenze".

preferenze STF-safari


Passo 4: Dopo di che, selezionare 'Estensioni' linguetta.

STF-safari-extensions


Passo 5: Fare clic una volta sulla estensione che si desidera rimuovere.


Passo 6: Fare clic 'Uninstall'.

disinstallazione STF-safari

Una finestra pop-up che chiede conferma per disinstallare l'estensione. Selezionare 'Uninstall' di nuovo, e il reindirizzamento Hub di Maps Pro verrà rimosso.


Come reimpostare Safari
IMPORTANTE: Prima di resettare Safari assicurarsi di backup di tutti i password salvate all'interno del browser nel caso in cui li dimentica.

Avviare Safari e poi clicca sul Leaver icona ingranaggio.

Fare clic sul pulsante Ripristina Safari e vi ripristinare il browser.


Windows Mac OS X Google Chrome Mozilla Firefox Microsoft Edge Safari Internet Explorer


Elimina il reindirizzamento di Maps Pro Hub da Internet Explorer.


Passo 1: Avviare Internet Explorer.


Passo 2: Clicca sul Ingranaggio icona con l'etichetta 'Utensili' per aprire il menu a discesa e selezionare 'Gestione componenti aggiuntivi'


Passo 3: Nella 'Gestione componenti aggiuntivi' finestra.


Passo 4: Selezionare l'estensione che si desidera rimuovere e quindi fare clic su 'Disattivare'. Una finestra pop-up apparirà per informarvi che si sta per disattivare l'estensione selezionata, e alcuni altri componenti aggiuntivi potrebbero essere disattivate pure. Lasciare tutte le caselle selezionate, e fare clic su 'Disattivare'.


Passo 5: Dopo l'estensione indesiderato è stato rimosso, ricomincia Internet Explorer chiudendo dal rosso 'X' pulsante che si trova nell'angolo in alto a destra e iniziare di nuovo.


Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *