Casa > Ospite Blogging > Smart Home Assistants: Masters of Convenience o un incubo per la sicurezza?
CYBER NEWS

Assistenti casa intelligente: Masters of Convenience o un incubo per la sicurezza?

assistenti intelligenti, come Amazon Eco o Home page di Google, stanno cambiando le abitudini e rendendo la vita di più di 45 milioni di utenti negli Stati Uniti più organizzati.

assistenti domiciliari virtuali possono apparire come altoparlanti musica elegante corrispondono alla tua home interior. Ma non lasciate che questa semplicità trucco esterno voi - questi gadget sono intelligenti e abbastanza potente per gestire le cose che hai utilizzato per fare da soli. Essi sono gli altoparlanti sovralimentato con AI e tecnologia di riconoscimento vocale - senza fili, connesso a Internet, e in grado di comprendere i comandi vocali.

Necessità di impostare uno stato d'animo un po '? Chiedi a riprodurre musica o un brano specifico. Chiedendosi se si deve prendere un ombrello quando si va fuori? Chiedi sulle previsioni del tempo per oggi. sentirsi spiritoso? Fai una domanda divertente e lasciare che ti intrattenere.

Persone di tutti i dati demografici abbracciano la tecnologia di assistenti intelligenti per ottenere indicazioni stradali, trovare le risposte alle domande su temi di carattere generale, e impostare allarmi e promemoria. Tuttavia, la comodità è dotato di un serio trade-off - la tua privacy. Inteligente, assistenti voice-enabled sono sempre in ascolto. Diamo uno sguardo a quali pericoli di sicurezza che possono causare.

Story correlati: Amazon Echo malware può spiare gli utenti оn аt tutti i tempi

Assistenti casa intelligente: Quali sono i rischi per la sicurezza?

La storia delle vostre richieste

Ogni richiesta si effettua al tuo assistente casa è inviato al server della società come una registrazione audio. Per quanto riguarda Amazon Alexa e Home page di Google, queste registrazioni vengono registrati e memorizzati nel tuo account. È possibile ascoltare tutte le tue precedenti richieste fatte al tuo altoparlante intelligente. Ma cosa succede se qualcuno ottiene l'accesso non autorizzato al proprio account? La storia delle vostre registrazioni vocali contiene un pezzo significativo di dati personali. Se qualcuno con cattive intenzioni ottiene le mani su di esso, si può finire nei guai.

Naturalmente, Proprio come con qualsiasi tipo di storia digitale, è possibile eliminare le registrazioni vocali registrati per ottenere la pace della mente. Anche se alcuni spioni indesiderati rompono sul tuo conto, non ci saranno dati preziosi per rubare.

suoni ambientali

Inizio assistenti non solo sono sempre in ascolto: sentono tutto così. Che cosa significa che se siete impegnati in una conversazione con l'altoparlante intelligente, registra molto più di quanto si sta dicendo. Basta pensare a tutti i rumori di fondo là fuori. L'audio ambiente può rivelare molto su di voi e il vostro ambiente domestico.

Un altoparlante intelligente può raccogliere i suoni del vostro cane che abbaia, il televisore viene acceso, oi vostri familiari di parlare gli uni agli altri. Tutti questi suoni di sottofondo trasformare in dati aggiuntivi: ora il tuo assistente virtuale può sapere che cosa avete animali domestici, cosa mostra si guarda, quello sport che ti piace, a che ora sei a casa in una giornata tipica, che si vive con e anche ciò che i loro interessi sono.

E 'piuttosto difficile credere che le aziende ignorano tutti questi suoni e appena li buttano via in quanto le informazioni di questi frammenti audio ambientali portano è estremamente prezioso nella costruzione di profili di pubblicità degli utenti.

Triggering accidentale

La comodità di un assistente di casa deriva dalla sua interazione a mani libere; cioè, un comando vocale è tutto quello che serve per ottenere il vostro assistente virtuale per lavorare. Un dispositivo AI-alimentato viene attivato dalla parola di sveglia, per esempio, “OK Google” per Google Assistant. Tuttavia, intelligenti altoparlanti possono anche reagire a parole che suonano simili alle loro effettive parole sveglia: le possibilità sono, dicendo “Doodle OK” si attiva il dispositivo di Google. Ciò significa che un assistente di casa può essere provocato da incidente, e da quel momento sarà in ascolto attivamente senza nemmeno saperlo.

Essa non ha preso tempo per gli inserzionisti a fare uso di questa imperfezione tecnologica. Burger King ha rilasciato un spot TV progettati per innescare home page di Google con una parola di sveglia rilevanti. Tuttavia, Google ha agito immediatamente e filtrato il modello audio utilizzato nella pubblicità in poche ore in modo da Home page di Google non rispondere ad essa.

utenti indesiderati

La casa gli assistenti non sono in grado di distinguere la voce del loro proprietario su altre persone ancora. Questo porta un grave problema di sicurezza: chiunque può attivare l'altoparlante intelligente e dare comandi vocali. A seconda delle applicazioni che avete collegato al vostro assistente di casa, altre persone possono accedere a tutti i tipi di dati personali che. Un vicino di casa che ha fermato da può ottenere il vostro conto in banca o il vostro programma, ei vostri figli possono fare scherzi impostando allarmi o promemoria casuali.

Tuttavia, il rischio maggiore deriva da una funzionalità di shopping online che è uno dei punti chiave della vendita di Amazon Echo. Le merci possono essere ordinati da Amazon con l'aiuto di comandi unica voce. Una caratteristica dello shopping di Amazon Echo viene abilitato di default, ma può essere disattivata in qualsiasi momento. Quando lo shopping con la voce è attivata, Alexa vi chiederà di dire che il codice a quattro cifre per confermare un acquisto.

Il codice a 4 cifre non è ancora una misura di sicurezza infallibile per evitare acquisti involontari. Ci sono stati casi di bambini che ordinano giocattoli senza la conoscenza dei genitori e anche un pappagallo riuscendo a ordinare confezioni regalo, senza la conoscenza dei suoi proprietari.

Story correlati: Xiaomi Mi Smarthome Sensori Hacked dai ricercatori

Cosa si può fare per migliorare la sicurezza: Consigli utili

Mentre assistenti domiciliari virtuali hanno ancora margini di miglioramento per quanto riguarda la loro sicurezza, ci sono cose che potete fare per godere la comodità di tecnologia intelligente per minimizzare i rischi:

  • Disattivare l'assistente casa quando non lo si utilizza per un tempo più lungo - questo gli impedirà di sempre in ascolto.
  • Prendete una buona pratica di eliminare la cronologia registrazioni vocali regolarmente. Basta tenere a mente che potrebbe ostacolare l'apprendimento di assistente virtuale.
  • Pensateci due volte prima di collegare gli account sensibili alla smart assistente. Collegare solo quelle applicazioni che sembrano necessarie e si desidera controllare loro con la voce. Avete più dispositivi internet degli oggetti in casa ci si desidera collegare al vostro altoparlante intelligente? Seguire la stessa regola. Davvero non si vuole che dire “aprire la porta” sarebbe tutto quello che serve per un ladro di intromettersi vostra casa quando incontra una serratura intelligente.
  • Fissare gli account collegati con password sicure e autenticazione a due fattori, ove possibile,.
  • Spegnere l'acquisto dalla funzione vocale se non ne fanno uso.
  • Usare un proteggere la rete Wi-Fi e creare uno separato per l'accesso da ospite.

Nota del redattore:

Di tanto in tanto, SensorsTechForum dispone ospite articoli di sicurezza informatica e leader INFOSEC e gli appassionati, come questo post. Le opinioni espresse in questi guest post, tuttavia, sono del tutto quelle dell'autore contribuire, e non può riflettere quelle di SensorsTechForum.

Harold Kilpatrick (ospite Blogger)

Harold Kilpatrick (ospite Blogger)

Harold Kilpatrick è un consulente di sicurezza informatica che freelance anche come un blogger. Harold vive a New York, dove ama andare sul caffè cammina con il suo laboratorio d'oro, Ernie.

Altri messaggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...