WPA3 prende Wi-fi di sicurezza al livello successivo, Dopo l'attacco KRACK
CYBER NEWS

WPA3 prende Wi-fi di sicurezza al livello successivo, Dopo l'attacco Krack

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessuna valutazione)
Loading ...

Un nuovo annuncio è stato fatto per quanto riguarda della Wi-Fi Alliance (l'organizzazione che gestisce tecnologie internet senza fili): il rilascio ufficiale di WPA3 è già un dato di fatto:

Wi-Fi Alliance® introduce Wi-Fi CERTIFIED WPA3™, la prossima generazione di sicurezza Wi-Fi®, portando nuove capacità di potenziare le protezioni Wi-Fi nelle reti personali e aziendali. Sulla base l'adozione diffusa di WPA2™ su più di un decennio, WPA3™ aggiunge nuove funzionalità per semplificare la sicurezza Wi-Fi, abilitare l'autenticazione più robusto, e fornire una maggiore forza di crittografia per i mercati di dati altamente sensibili. Con il passaggio Wi-Fi per la sicurezza WPA3, dispositivi WPA2 continueranno a interagire e fornire sicurezza riconosciuto, la dichiarazione legge.

WPA3 viene dopo la vulnerabilità KRACK

In altre parole, WPA3 è l'ultima versione di Wi-Fi Protected Access altrimenti noto come WPA - una tecnologia di autenticazione degli utenti volto a connessioni wireless. L'Alleanza ha iniziato WPA3 sviluppare dopo la scoperta della vulnerabilità KRACK all'interno del protocollo WPA2. Gli aggressori difetto consentito di ottenere l'accesso alle trasmissioni Wi-Fi custoditi dallo standard WPA2.

L'attacco Krack era in grado di sfruttare il modo in cui la stretta di mano di sicurezza del protocollo WPA2 viene gestita. Si tratta di una sequenza di richieste e risposte che offrono una crittografia protetta dei dati. I ricercatori hanno scoperto che quando viene inviato il terzo passo utilizzando più volte, in alcune situazioni un messaggio crittografico può essere riutilizzato in un modo che interrompe in modo efficace le misure di sicurezza.

Story correlati: Wi-Fi WPA2 Encryption Protocol Ora rischiose a causa delle Krack Attacco

Attualmente, WPA3 è facoltativo per i nuovissimi modelli di dispositivi. Tuttavia, esso è destinato a diventare il massimo standard di autenticazione Wi-Fi per tutti i dispositivi Wi-Fi abilitati negli anni a venire. Anche se è stata delineata alcuna data particolare, WPA3 sosterrà l'interoperabilità con i dispositivi WPA2 meno recenti in modo che la transizione è impeccabile.
Alcune delle funzionalità chiave di WPA3 includono WPA3-personale e WPA3-Enterprise:

  • WPA3-Personal è concepito come un più resiliente, basata su password di autenticazione, anche quando gli utenti scelgono password che cadono a corto di tipiche raccomandazioni di complessità, come ha spiegato l'Alleanza. WPA3 utilizza l'autenticazione simultanea degli Eguali (SAE), una chiave sicura protocollo di impostazione tra i dispositivi, per fornire protezioni più forti per gli utenti contro indovinare la password tentativi da parte di terzi.
  • WPA3-Enterprise è progettato per offrire l'equivalente di 192 bit forza crittografica, che prevede ulteriori tutele per le reti di trasmissione di dati sensibili, quali le organizzazioni non governative o finanziarie. La suite di sicurezza a 192 bit serve a garantire una combinazione coerente di strumenti crittografici vengono distribuiti attraverso le reti WPA3.




Wi-Fi avanzata aperta Introdotto anche

L'Alleanza ha recentemente introdotto il Wi-Fi CERTIFIED avanzata Aperto – un programma di certificazione che offre nuovi vantaggi per gli utenti in reti Wi-Fi aperte, l'annuncio si legge. Perché Wi-Fi Enhanced sospeso necessarie?

In scenari in cui l'autenticazione dell'utente non è desiderata o la distribuzione delle credenziali è poco pratico - come caffetterie locali o reti dotate di un portale web in aeroporti, alberghi, e palazzetti dello sport - Wi-Fi avanzata Aperto™ ora garantisce una migliore protezione dei dati, pur mantenendo la convenienza e la facilità d'uso di reti aperte.

Questa tecnologia sfrutta un algoritmo chiamato cifratura opportunistica Wireless (OWE) che viene utilizzato per cifrare le connessioni tra un utente Wi-Fi e il / punto di accesso router tramite la sua chiave di crittografia proprio personalizzato.

Questo tipo di crittografia distoglie attaccanti locali da snooping sul traffico degli utenti, anche nei casi in cui la rete non richiede una password per connettersi ad esso.

Sai cosa Stand Wi-Fi per?
Come ha spiegato by Webopedia, v'è un comune malinteso circa il termine Wi-Fi – che è l'abbreviazione di “fedeltà senza fili.” Questo non è affatto vero, come Wi-Fi è semplicemente un termine registrato come marchio, che significa 802.11x IEEE. Questo equivoco si è diffuso a tal punto che anche i leader del settore hanno aggiunto la frase “fedeltà senza fili” in un comunicato stampa, mentre in realtà la connessione Wi-Fi non significa nulla.

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum per 4 anni. Gode ​​di ‘Mr. Robot’e le paure‘1984’. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli!

Altri messaggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...