Casa > Ransomware > Bitcoin and Ransomware, Uovo o la gallina
CYBER NEWS

Bitcoin e ransomware, Uovo o la gallina

shutterstock_349951421(1)

“Non si può fermare cose come Bitcoin. Sarà ovunque e il mondo dovrà riadattare. I governi del mondo dovranno regolare”
– John McAfee, Fondatore di McAfee

Q: Ha Bitcoin abilitare multi-milioni di operazioni di criminalità informatica, come Zepto, Locky e Cerber?

La: Più probabilmente.

In questo momento, ransomware è la più diffusa, più devastante e più temuto (maligno) minaccia informatica. E questa affermazione non è esagerata, neanche un po. Non solo ha messo ransomware milioni di utenti in tutto il mondo in preda alla disperazione, ma ha anche avuto un effetto disastroso sui grandi industrie. Sfortunatamente, organizzazioni sanitarie sono stati un obiettivo primario di ransomware, per la vita qualche misura mettendo dei pazienti a rischio. Uno di dati personali, soprattutto cartelle cliniche, Non è uno scherzo, e gli operatori ransomware sanno fin troppo bene alla grande richiesta riscatti. L'ospedale è lasciato con altra scelta che pagare il riscatto, non importa la sua dimensione, e tornare alla normalità il più presto possibile.

La parte peggiore è che gli ingegneri della sicurezza hanno messo in guardia la comunità sui pericoli pose ransomware, ma entrambi gli utenti e le organizzazioni non sono riusciti a proteggere i propri dati o ridurre al minimo i rischi di tali attacchi. Uno degli attacchi di virus di crittografia più scandalosi accaduto quest'anno al Hollywood Presbyterian Medical Center. Poiché i loro sistemi informatici sono stati bloccati, l'ospedale è stato costretto a dichiarare una situazione di emergenza interna. Questo non è stato un caso isolato, il maggior numero di attacchi contro gli ospedali seguiti.

Non importa se la vittima è un utente normale, un'azienda o un'organizzazione, casi ransomware tutti hanno qualcosa in comune. Bitcoin. Anche se ransomware è un po ' 20 anni più di Bitcoin, eventi attuali ci spingono a pensare che ci sia un collegamento tra la crescita del ransomware e la crescita di Bitcoin.

Quanto sappiamo di Bitcoin?

Come spiegato da Investopedia, Bitcoin è una moneta digitale creato in 2009. Esso segue le idee esposte in un libro bianco dal misterioso Satoshi Nakamoto, la cui vera identità è ancora da verificare. Bitcoin offre l'opportunità di spese di transazione inferiori a sistemi di pagamento on-line tradizionali ed è gestito da un'autorità decentrata, a differenza di valute di stato emessi. In aggiunta, non ci sono Bitcoin fisici, solo saldi associati a chiavi pubbliche e private. Questi saldi sono tenuti su un registro pubblico, insieme a tutte le transazioni Bitcoin, verificata da una massiccia quantità di potenza di calcolo.

Bitcoin offre anche un metodo sicuro e per lo più non rintracciabile di lavorare con i pagamenti. Non sorprende, Bitcoin è trasformato in moneta più preferito i cyber criminali ', perché aiuta a coprire le loro attività.

C'è una connessione tra il ransomware e Bitcoin?

giphy2
Oltre alla ovvia (richieste di riscatto in Bitcoin), forse c'è un altro modo i due sono collegati. Parallelamente alla crescita del ransomware, Bitcoin è cresciuta in modo significativo, in particolare in tutta 2016. Alla ricerca di una connessione più profonda tra il ransomware e le valute digitali è un passo logico, soprattutto per la comunità INFOSEC.

I ricercatori di sicurezza sicuramente vedere un collegamento tra i meccanismi di pagamento anonimi Bitcoin fornisce, e la la crescita di ransomware.

“Si sta aiutando. Penso che sia assolutamente vero. L'esistenza di meccanismi di pagamento in modo efficace anonimi gioca definitivamente nelle mani dei criminali informatici,” David Emm, principale ricercatore di sicurezza di Kaspersky Lab, per ZDNet

Tuttavia, è comunque importante notare che l'estorsione on-line è accaduto molto tempo prima della nascita di Bitcoin. Ma non è stato quasi un successo come ransomware 'moderno', ed è facile capire perché. Il passato ha visto un sacco di truffe sulla base di virus informatici, ma tutte queste storie ha avuto una fine sfortunata per i cyber criminali. Per esempio, truffatori che hanno utilizzato i servizi postali tradizionali per ricevere i pagamenti sono stati facilmente rintracciati e catturati.

Più tardi, cyber criminali mossi ai sistemi di pagamento on-line e ha iniziato ad usare Western Union e PayPal. Il fatto che questi sistemi sono collegati a un conto bancario si è rivelato essere un grosso problema. Crooks potrebbero ottenere facilmente arrestato.

Così, qui si arriva a Bitcoin, il sistema che fornisce completo anonimato ed è perfetto per il crimine informatico.

Quello che abbiamo appena detto è un po 'vero, ma non del tutto. Sì, Bitcoin è anonimo, ma non è questo il motivo per cui i cyber criminali stanno utilizzando a tal punto. A dire il vero, carte prepagate può essere una misura migliore di quanto Bicoin - sono anonimi e possono essere inviati fisicamente e poi utilizzati o rivenduti a livello internazionale.

Inoltre, il fatto che le transazioni Bitcoin non lasciano una scia non è vero. Bitcoin non lasciare una scia di “pangrattato pseudonime sul blockchain”:

transazioni Blockchain possono rivelare la struttura del ransomware criminalità organizzata anelli, e singoli hacker possono essere e sono stati catturati e processati.

Allora, perché è Bitcoin preferito dai criminali informatici? E 'più probabile un favorito perché è “veloce, affidabile, e verificabile”.

Q:Così, Che cosa fa un operatore di ransomware hanno a che fare rimanere anonimo?

La:Riciclaggio di denaro!

tumblr_n4e19iGfQt1tz7aq7o1_500

Prendiamo il campagna di ransomware Cerber. operatori CERBER non solo esigono pagamenti Bitcoin, ma anche eseguire la moneta attraverso molteplici portafogli Bitcoin. Questo è ciò che un sistema di riciclaggio di denaro Bitcoin sarebbe simile, una forma di riciclaggio di denaro per garantire la sicurezza dei criminali informatici.

Abbiamo visto decine di migliaia di vittime’ portafogli Bitcoin trasferiti in un enorme portafoglio. Da lì è trasferito a decine di migliaia di altri portafogli. Si chiama un servizio di miscelazione ed è abbastanza standard per Bitcoin, – Maya Horowitz, gruppo responsabile delle operazioni di intelligence a Check Point, per ZDNet

Per spiegare ulteriormente: un cyber-criminale che non vuole che nessuno sia in grado di tracciare i suoi soldi indietro a lui, avrebbe dovuto prendere attraverso un servizio di miscelazione. Infine, il denaro tornerà a lui, ma non prima di essere mescolato con altri soldi, diventando così irrintracciabile.


Per riassumere: Bitcoin aiuta i criminali informatici sostengono l'anonimato e permette loro di incassare i loro fondi di riscatto

Bitcoin porta con sé altri “Gli extra” sul tavolo, come la flessibilità, e la possibilità di muoversi facilmente a nuove campagne, che illustra ulteriormente l'abbondanza di operazioni ransomware attualmente attivi e la popolarità di Ransomware-as-a-Service.

Nota! Scarica un programma anti-malware credibile per aiutare a combattere contro il ransomware infettare il sistema. Assicurati di tenerlo up-to-date per la massima efficienza.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

2 Commenti
  1. AvatarFunkenstein

    I criminali in generale preferiscono valute emessi privatamente (fiat) perché possono emettere stessi valori arbitrari in qualsiasi momento, senza alcun controllo pubblico. Alcuni stanno usando valute pubblici come Bitcoin per estorsione meschino, come lei.

    Replica
    1. Sensore Forum AgrifoglioSensore Forum Agrifoglio

      Ransomware (rimozione, prevenzione, ripristino di file) è un argomento STF si concentra su, e Bitcoin è il metodo di pagamento principale preferito dai criminali informatici.

      Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...