Può un VPN prevenire attacchi di virus informatici?
RECENSIONI

Può un VPN prevenire attacchi di virus informatici?

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessuna valutazione)
Loading ...

La risposta è all'interno delle linee di questo post, ma non è così semplice. Prima che uno è data, altre questioni devono essere risolte per darvi una migliore comprensione di ciò che è una VPN, Come VPNs lavoro e ciò che li rende differenti da software anti-virus.


Può un VPN sostituire un programma anti-virus?

Molti utenti chiedono a questa domanda e potrebbero ancora chiedersi se un VPN strumento può servire come un livello di protezione simile a software anti-virus. Anche se la risposta è stata positiva, questo non significa che una VPN può sostituire un antivirus. Al contrario, se lo si utilizza senza alcun programma anti-malware, potrebbe causare più male che bene. Dopotutto, una delle caratteristiche principali di Virtual Private Network è quello di dare accesso a più destinazioni Internet, non è?

Il World Wide Web è pieno di meraviglie, ma nasconde anche grandi rischi. Sofisticato e un maggior numero di metodi di offuscamento sono usati mai così frequentemente da autori di malware. I nuovi virus informatici vengono rilasciati ogni giorno - letteralmente. Tuttavia, come questi virus si evolvono, così fa la protezione contro di loro, che viene fornito principalmente sotto forma di programmi anti-virus e anti-malware. A dire il vero, ci sono anche i motori di scansione anti-virus utilizzati da

browser e anche gli aggiornamenti firewall software di applicazione per la lotta contro gli attacchi di virus informatici. Ma dove fare VPNs sono disponibili in?

VPNs sono un ottimo modo per aggiungere un ulteriore livello di sicurezza. Solo avete avuto modo di capire che la cosa che è garantita sia le informazioni, da certi tipi di attacchi. La VPN Non vi proteggerà da ogni virus informatici e non deve - non è semplicemente progettato per questo scopo. Ricordate come abbiamo accennato metodi di offuscamento?

virus informatici, in particolare il tipo ransomware, utilizzare una tecnica di reindirizzamento, i.e. si visita un collegamento, che reindirizza la pagina web attraverso diversi altri e si finisce su una nuova pagina Web. Da quella pagina uno script viene attivato che scarica i componenti del malware che infettano il computer con qualche tipo di un virus. Più VPNs tendono a dare più ampio accesso a siti web e le pagine, si esponendo così alle minacce più dannose se vi capita di cliccare sul principio di quella sequenza iniziale.


Che cosa è una VPN e quali caratteristiche dovrebbe avere?

Ora, immaginare il seguente concetto - i vostri dati sono una macchina e la VPN software è un tunnel che è avvolto intorno alla macchina.

La vostra auto è protetta da un attacco diretto, come una tempesta, caduta di oggetti, o anche droni cercando di girare la vostra auto, se avete un'immaginazione selvaggia. Ma all'interno del tunnel, ci sono altre auto e oggetti che possono disturbare i tuoi viaggi sicuri. In aggiunta, il tunnel può spezzare, fuoriuscire e così via.

Per spiegare che cosa è teoricamente una VPN, useremo il seguente grafico, che semplicemente mostra ciò che le minacce può un respingono software VPN:

Come abbiamo già detto in

Il più sicuro servizi VPN In 2018 articolo, un VPN in grado di proteggere voi da terzi che accedono ai dati, ma solo se non tenere i registri e hanno un legittimo tenuta stagna DNS. E il VPNs che offrono queste funzionalità di sicurezza sono pagati quelli. Anche quando tale protezione è presente, le informazioni e il traffico crittografati, virus informatici possono ancora rappresentare una minaccia. Ci si potrebbe chiedere - “Dovrei nemmeno utilizzando un VPN?

Sì, dovresti. Una corretta e rispettabile VPN software, come Mantenere Solid VPN utilizzerà almeno il 256-bit AES algoritmo di crittografia – uno dei protocolli di cifratura più affidabili presenti ad oggi. Non è mai stato spezzato e richiederà decine di anni per il meglio di computer a venire anche vicino a romperlo. Senza contare che si tratta di uno standard di crittografia di livello militare. Questo modo, i contenuti e-mail, password, foto, video (e altri media), le credenziali di carte di credito saranno al sicuro dalle mani di hacker, a meno che non si mette mano a tali informazioni in un modulo online da qualche parte. E questa è la competenza principale che rende un servizio VPN non solo un potente strumento contro i virus, ma contro la privacy violare siti web come pure.

Correlata: Ecco i primi 3 Privacy Violare conglomerati digitali

È una migliore VPN pagato Than uno gratuito?

Tramite un pagamento VPN, si può essere sicuri che l'accesso ai pubblici hotspot Wi-Fi è salvo. Così, non dovrete preoccuparvi di hacker sfruttando la connessione a Internet. Gratuito VPNs potrebbe usare pubblicità sulle pagine visitate e anche raccogliere e utilizzare le informazioni fornite e condividere tramite i loro servizi a fini di marketing. Questi servizi gratuiti sono liberi esattamente perché non sono. Sembrano gratis, ma in realtà entrambi guadagnano le entrate provenienti dalla pubblicità o stanno vendendo i vostri dati in un data aggregate o non aggregate.

Alcuni VPN servizi sostengono addirittura che vi farà completamente anonimi, ma che è sostenibile, dal momento che i cookie, ISPs ed i governi possono ancora rintracciare. Tuttavia, che è una questione diversa. Dobbiamo finalmente andare a fondo?


Linea di fondo

Sì, un VPN può ancora proteggere l'utente da attacchi informatici, ma solo un certo tipo - come gli hacker utilizzano sniffing. La VPN Non mancherà di tenere virus e altro malware a bada, tuttavia. Evitare gratis VPNs e pagare per quello che offre reali tenuta stagna DNS e in realtà fa cifrare i dati su entrambe le estremità. Per ottenere la migliore esperienza online e rimanere protetto è imperativo che lungo il VPN, si esegue anche uno strumento anti-malware su base giornaliera e aggiornare regolarmente.

Tsetso Mihailov

Tsetso Mihailov

Tsetso Mihailov è una tech-Geek e ama tutto ciò che è tecnologia-correlato, osservando le ultime notizie tecnologie circostante. Ha lavorato nel settore IT prima, come amministratore di sistema e un tecnico di riparazione computer. Trattare con il malware fin dall'adolescenza, egli è determinato a diffondere la parola circa le minacce più recenti che ruotano attorno la sicurezza dei computer.

Altri messaggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...