CYBER NEWS

Cyber ​​canguro può essere più efficace in Protezione degli oggetti Than hacker Chasing

canguro
Cyber ​​canguro è il nome di un gioco di cyber terrà il Giovedi a Canberra, Australia e organizzato da RAND Corporation e la sicurezza Collegio Nazionale (NSC). Il gioco è stato dedicato alla crescente popolarità e l'uso di Internet delle cose e aveva lo scopo di divulgare i modi più efficaci per garantire degli oggetti.

Story correlati: IoT dispositivi sempre più mirati da parte di hacker

Il gioco consisteva 60 partecipanti con sfondo diverso che hanno dovuto esplorare due scenari.

Gli scenari sono stati circa lo sfruttamento dannoso della IoT che sta crescendo tanto che sta diventando "socialmente ed economicamente dirompente”, secondo Stilgherrian, un giornalista che ha partecipato anche al gioco.

Primo scenario era legato a degli oggetti

Una donna è nella sua auto auto-guida quando improvvisamente la macchina cambia rotta. La donna è in grado di riprendere il controllo manuale conseguente 12 pedoni feriti e un morto. Apparentemente, il fidanzato della donna aveva violato l'auto, cercando di portarla a lui e proporre a lei.

I partecipanti al gioco ha raggiunto una conclusione che gli hacker a caccia non sarebbe un metodo efficace per fissare degli oggetti. Sarebbe invece molto più efficace per lavorare con i produttori e rivenditori di dispositivi IoT. Per esempio, società di telecomunicazioni hanno già modi per identificare il traffico dannoso sulle loro reti, ma non hanno alcun vantaggio di farlo effettivamente.

Anche, poiché per 2022 i dispositivi di internet degli oggetti sarebbero molto più intelligente, avrebbero presumibilmente in grado di rilevare qualsiasi attività anomala o manipolazione. In altre parole, produttori IoT possono sviluppare qualcosa di simile a un sistema immunitario per i loro dispositivi. Una cosa da considerare, tuttavia, era che i vari dispositivi IoT avevano diversi livelli di sicurezza. Così, l'hacking un tostapane intelligente non è così dannoso come l'hacking di un dispositivo IoT dall'assistenza sanitaria.

È così che i partecipanti si avvicinò con il regime Cyber ​​canguro che sarebbe prima essere implementato come una norma volontaria presentata tramite una campagna di educazione pubblica, poi sarebbe diventato un voto obbligatorio per qualsiasi dispositivo IoT in Australia. Per sostenere l'iniziativa, le compagnie di assicurazione sarebbero anche incoraggiare i consumatori ad acquistare i dispositivi internet degli oggetti che sono Cyber ​​Kangaroo-approvato.

Story correlati: Punte di sicurezza per i dispositivi Configurazione IoT

Secondo scenario era legato al furto di proprietà intellettuale e spionaggio aziendale.

Una società australiana tecnologia solare stava partecipando a una gara d'appalto per un grande progetto solare in Sud America quando hanno scoperto il loro IP potrebbe essere stato esposto alla Cina, rischiando così di perdere la gara.

Qui era chiaro che l'hacking indietro sarebbe illegale e non produttivo. Tuttavia, sviluppo di processi per la gestione delle violazioni più efficiente potrebbe effettivamente funzionare.

"Mentre il gioco cibernetico non è venuto con qualsiasi soluzioni magiche, ha fatto due cose in chiaro. Uno, questo è complicato. e due, abbiamo bisogno di iniziare a sviluppare soluzioni ora,"Ha concluso Stilgherrian.

Boy Peeva

Boy Peeva

Ritiene che il bicchiere è mezzo pieno piuttosto che niente è più grande delle piccole cose. Gode ​​di scrittura, la lettura e la condivisione dei contenuti - l'informazione è potere.

Altri messaggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...