Casa > Cyber ​​Notizie > Facebook Messenger App and Chat Vulnerable to Simple HTML Exploits
CYBER NEWS

Facebook Messenger e Chat App vulnerabili agli exploit HTML semplici

facebook-exploit-checkpoint
Image Source: https://blog.checkpoint.com

Facebook è tutt'altro che invincibile. Infatti, può essere troppo facile per gli attaccanti di sfruttare le vulnerabilità, soprattutto quando si tratta della sua funzione di chat di serie e la sua applicazione separata Messenger. Questo è esattamente ciò CheckPoint ricercatore romano Zaikin recentemente scoperto. La società di sicurezza ha contattato immediatamente Facebook, e la società è stata in grado di correggere i difetti poco dopo.

Se sfruttata, i difetti della chat di Facebook e Messenger applicazione potrebbe consentire a un utente malintenzionato di assumere qualsiasi messaggio inviato, modificarne il contenuto, diffondere malware e implementare tecniche di automazione per confondere i meccanismi di sicurezza.

Che cosa fa un attaccante ha bisogno di fare per sfruttare le vulnerabilità Facebook Chat?

Tutto quello che un attore malintenzionato deve fare è identificare l'ID univoco per il messaggio inviato mirato (“message_id”) inviando una richiesta al link specifico. Questa è la richiesta necessaria:

www.facebook.com/ajax/mercury/thread_info.php

Per questo processo abbia luogo, è richiesta solo una conoscenza di base HTML, e uno strumento di debug del browser. Tali strumenti sono disponibili gratuitamente su tutti i browser. La parte peggiore del exploit è che può accadere all'insaputa dell'utente o sospetto di qualsiasi attività fraudolenta.

Questo è un riassunto delle attività dannose che possono essere eseguite su di successo sfruttare:

  • Gli aggressori possono manipolare cronologia chat nel quadro di campagne di frode. La storia di una conversazione può essere cambiato, e questo può essere usata per le successive manipolazioni.
  • Gli aggressori possono manipolare informazioni importanti e questo può avere conseguenze legali. Facebook chat possono essere ammesse come prova in indagini giudiziarie. Per esempio, una persona innocente può essere facilmente incriminato.
  • Gli aggressori possono utilizzare la vulnerabilità per distribuire malware tra gli utenti di Facebook. link legittimi possono essere sostituiti con quelli maligni, e l'utente può essere ingannato per aprirli.

Perché dovrebbe attaccanti bersaglio Facebook Chat e Messenger App?

E 'semplice - Facebook è utilizzato da milioni di utenti. All'inizio di 2016, la società ha annunciato che aveva 1.65 miliardo di utenti attivi al mese. L'applicazione Messenger da sola ha avuto più di 800 milione di membri mensili.

Come già accennato, la vulnerabilità è già stata fissata.

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...