Casa > Cyber ​​Notizie > Facebook Messenger aggiornato con crittografia end-to-end per chiamate vocali e video
CYBER NEWS

Facebook Messenger aggiornato con crittografia end-to-end per chiamate vocali e video

Facebook sta implementando la crittografia end-to-end opzionale per videochiamate e chiamate vocali su Messenger, insieme ai controlli degli aggiornamenti per la scomparsa dei messaggi. Le nuove funzionalità stanno arrivando per soddisfare le aspettative degli utenti e le esigenze di sicurezza e privacy, consentendo agli utenti di avere più controllo sulle loro chat e chiamate.




Crittografia end-to-end di Messenger per chiamate vocali e video

La crittografia end-to-end è stata introdotta su Facebook in 2016, quando l'azienda lo includeva nelle chat di testo uno a uno. Da allora, tuttavia, Facebook ha osservato "un aumento nell'uso di chiamate audio e video con più di 150 milioni di videochiamate al giorno su Messenger.”

"Ora stiamo introducendo le chiamate in questa modalità chat in modo che tu possa proteggere le tue chiamate audio e video con questa stessa tecnologia, se si sceglie,” ha detto il gigante dei social network nel annuncio ufficiale.

Questo tipo di crittografia è già adottato da molte altre app, come WhatsApp, per fornire sicurezza contro l'hacking. È infatti lo standard del settore che fornisce una protezione simile a come funzionano una serratura e una chiave. Questo modo, solo tu e le persone nella chat o nella chiamata avete accesso alla conversazione. Grazie alla crittografia end-to-end, il contenuto dei messaggi e delle chiamate è protetto dal momento in cui lascia il dispositivo al momento in cui raggiunge l'altro dispositivo. In altre parole, nessun altro, Facebook incluso, non riesco a vedere o ascoltare ciò che è stato detto o inviato. Tuttavia, nota che il contenuto crittografato in questo modo può ancora essere segnalato se qualcosa non va.

Correlata: La vulnerabilità di autodistruzione di Telegram per macOS mette a nudo la tua privacy

Aggiornati anche i messaggi che scompaiono

I messaggi che scompaiono sono stati aggiornati con nuovi controlli. Facebook ha anche modificato la funzione dei messaggi in scadenza all'interno delle chat crittografate end-to-end.

"Le persone non sempre vogliono o hanno bisogno che i loro messaggi restino in giro e i controlli del timer consentono a qualcuno di decidere quando i loro messaggi scadono nella chat. Abbiamo aggiornato questa impostazione per fornire più opzioni alle persone nella chat per scegliere la quantità di tempo prima che tutti i nuovi messaggi scompaiano, da un minimo di 5 secondi fino a che 24 orario,"Ha aggiunto la società.

Correlata: L'ultima modifica alla politica sulla privacy di TikTok consente una raccolta di dati biometrici ingiustificata

Altri aggiornamenti in attesa

Nelle prossime settimane, alcune persone potrebbero avere accesso a più funzioni di test all'interno di chat completamente crittografate. Queste funzionalità hanno lo scopo di offrire agli utenti ancora più privacy e sicurezza nelle loro conversazioni. Presto, la crittografia completa dovrebbe essere aggiunta anche alle chat e alle chiamate di gruppo, troppo.

Infine, la società sta pianificando di aggiungere la crittografia end-to-end opt-in per i DM di Instagram.

"Simile a come funziona Messenger oggi, devi avere una chat esistente o seguirti a vicenda per avviare un DM crittografato end-to-end. Come sempre, puoi bloccare qualcuno con cui non vuoi parlare o segnalarci qualcosa se non ti sembra giusto,"Facebook ha concluso.

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...