I giocatori Sempre più preoccuparsi di minacce alla sicurezza
CYBER NEWS

I giocatori Sempre più preoccuparsi di minacce alla sicurezza

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessuna valutazione)
Loading ...

I giocatori sono preoccupati per la sicurezza online più che mai, dice McAfee. Secondo un recente sondaggio condotto dalla società di protezione da malware, quasi 75 per cento dei giocatori preoccuparsi della sicurezza dei giochi in futuro.

I partecipanti il sondaggio erano 1,000 U.S. i residenti di età superiore ai 18 che si descritto come i giocatori frequenti. Ogni partecipante trascorso almeno $200 ogni anno sui giochi online.

Le loro preoccupazioni non sono infondate. Su 63 per cento dei partecipanti al sondaggio ha dichiarato di aver subito una o cyber-attacco di persona o conosceva qualcuno che aveva. Questi dati indicano che il giocatore medio ha potuto sperimentare come molti come 5 attacchi informatici quando si gioca online.

La stragrande maggioranza dei giocatori nelle fasi sondaggio-83 per cento-ha preso per proteggere i loro computer, come ad esempio con l'installazione di software di protezione del malware. Ma, come il sondaggio trovato, la maggioranza dei partecipanti impegnati in ciò che McAfee chiama “solo comportamenti a rischio."

Esempi di tali comportamenti a rischio sono le password Riutilizzo. Tanto quanto 55 per cento dei partecipanti al sondaggio riutilizzato password tra diversi account online. Solo 41 per cento effettivamente letto le politiche sulla privacy dei giochi hanno giocato. La maggior parte non era a conoscenza delle pratiche di raccolta dei dati delle società di gioco.

Un significativo 36 per cento dei giocatori invocato navigazione privata o in modalità di loro browser in incognito per mantenere i loro computer sicuro quando si gioca online. Navigazione privata può impedire la memorizzazione dei cookie o inseguitori ferma su alcuni siti web. Tuttavia, questa modalità non protegge i browser contro gli attacchi informatici. Né questa modalità rende i giocatori “anonimo” in linea per prevenire il furto di identità.

Anche se i giocatori hanno preso misure come l'installazione di una protezione anti-virus per mantenere il proprio PC al sicuro, tali misure non proteggono giocatori su dispositivi palmari. La maggior parte dei giochi per PC di oggi hanno applicazioni mobili di accompagnamento per estendere il gioco in movimento. I giocatori non possono adottare le misure necessarie per proteggere i tentativi di hacking e furto di dati su questi dispositivi.

Per proteggere adeguatamente un dispositivo da attacchi informatici, esperti di sicurezza suggeriscono che i giocatori procedere come segue:

Uso unico password

Gli esperti avvertono fortemente contro il riutilizzo delle password tra conti. Potrebbe aiutare i giocatori ricordare più password, ma un tentativo di attacco su un conto potrebbe compromettere la sicurezza di tutti gli altri account. Si consiglia di utilizzare password univoche per ogni account. Quando la reimpostazione della password, utilizzare sempre una nuova e mai riutilizzare una vecchia password, anche se è anni.

Mente giocatori sconosciuto

I giocatori dovrebbero essere cauti quando si interagisce con i giocatori sconosciuti su piattaforme di gioco. Non cliccare sui link inviati tramite conti sconosciuti.

Verificare indirizzi email

Evitare

attacchi di phishing e malware simile, i giocatori dovrebbero essere cauti quando si inviano informazioni private tramite e-mail. Controllare sempre l'indirizzo e-mail per assicurarsi che è venuto dalla società di gioco. La sezione di supporto per i giochi di solito hanno suggerimenti su come verificare e-mail da aziende.

Abilita autenticazione

Se la società di gioco offre opzioni di autenticazione, come verifica in due passaggi, si consiglia di sfruttare al massimo. Verifica il tuo account con un numero di cellulare, se possibile.

I giocatori dovrebbero anche tenere aggiornati i giochi. Utilizzare soluzioni di sicurezza proposte dalle società di gioco (fino a quando la società non è la promozione di un prodotto di terze parti).

Come il gioco online diventa sempre più popolare che mai, è da aspettarsi che le minacce informatiche aumenterebbero. I giocatori dovranno quindi adottare tutte le misure necessarie per proteggere i loro dispositivi.


Circa l'autore: Ollie Mercer

Ollie Mercer è un blogger tecnologia professionale con sede in California. egli copre una varietà di argomenti IT-correlati compreso l'hardware, dispositivi, e sicurezza informatica. Ollie ha una formazione accademica in tecnologia e ha lavorato nel settore per anni prima di diventare un libero professionista.

SensorsTechForum autori ospiti

SensorsTechForum autori ospiti

Di tanto in tanto, SensorsTechForum dispone di ospiti articoli da parte dei leader di sicurezza informatica e appassionati. Le opinioni espresse in questi guest post, tuttavia, sono del tutto quelle dell'autore contribuire, e non può riflettere quelle di SensorsTechForum.

Altri messaggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...