Phorpiex botnet è in controllo di una campagna globale Sextortion
CYBER NEWS

Phorpiex botnet è in controllo di una campagna globale Sextortion

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Ancora nessuna valutazione)
Loading ...

Un rapporto di sicurezza indica che un nuovo malware è stato lanciato contro le vittime in tutto il mondo, questa volta questa è la botnet Phorpiex. I criminali utilizzano un sextortion truffa ingegneria sociale che manipola i destinatari a pensare che hanno bisogno di pagare i criminali una certa somma.




In tutto il mondo Sextortion Scan lanciato da Phorpiex Botnet

Un gruppo di ricercatori di sicurezza ha riferito che una nuova botnet pericoloso chiamato Phorpiex è stata lanciata contro le vittime in tutto il mondo. Secondo i dati disponibili, è attiva dal mese di aprile di quest'anno. Fin dalla sua uscita più di 37 milioni di email sono stati inviati in una dell'istanza campagna.

Correlata: Il Worm Graboid Cryptojacking sta sfruttando Host Docker non garantiti

La conseguenza pericoloso è il fatto che più di 14 BTC è stato inviato all'indirizzo portafoglio hacker controllato secondo il monitoraggio registro pubblico. Invece di infettare le vittime designate tramite i metodi più diffusi probabilmente utilizza un approccio alternativo. E 'possibile che la minaccia è consegnato agli utenti tramite un tecnica di auto-propagazione. Questo può essere sia l'immissione del codice necessario in file che vengono lanciati automaticamente su supporti rimovibili (CD / DVD dischi e di archiviazione USB rimovibile) o caricandoli su social network o su applicazioni di messaggistica. Questo include opzioni popolari come Skype, Facebook Messenger ed ecc. Dall'analisi delle operazioni del botnet gli analisti di sicurezza che è probabile basata su minacce precedenti che sono stati modificati per creare questa nuova versione del malware.

Gli obiettivi finali della botnet Phorpiex sembra essere quello di spingere sia messaggi ricatti di ingegneria sociale e anche vari carichi utili di malware. Alcuni degli esempi più popolari sono trojan e ransomware. Ciò che è particolarmente pericoloso in botnet, in particolare, è il fatto che in qualsiasi momento i criminali possono cambiare i modelli di comportamento.

Avatar

Martin Beltov

Martin si è laureato con una laurea in Pubblicazione da Università di Sofia. Come un appassionato di sicurezza informatica si diletta a scrivere sulle ultime minacce e meccanismi di intrusione.

Altri messaggi - Sito web

Seguimi:
CinguettioGoogle Plus

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...