CYBER NEWS

Un difetto pannello solare mette europea reti elettriche a rischio di interruzioni

Un ricercatore di sicurezza olandese ha trovato una vulnerabilità minacciosa nel componente essenziale all'interno di pannelli solari dispersi in tutta Europa che, se sfruttata, potrebbe causare gravi interruzioni di corrente diffuse in reti elettriche europee.

Un difetto pannello solare Trovato in dell'inverter Conversione diretto a modificare in corso

Willem Westerhof, un ricercatore di sicurezza informatica in azienda olandese ITsec, è riuscito a scoprire un difetto in un componente essenziale di pannelli solari, più precisamente nella conversione della corrente continua in corrente modifica. Westerhof sostiene che la falla critica negli inverter può essere trovata nella maggior parte dei presenti inverter connessi a Internet installati in tutta Europa. La figura di potenziali pannelli solari che potrebbero essere sfruttate intervalli in migliaia.

A causa della natura interconnessa di internet di dispositivi Things, la loro suscettibilità è mediato principalmente attraverso il fatto stesso che siano collegati tra loro e ad Internet. infatti, intrusi potrebbero facilmente assumere il controllo di un gran numero di inverter e averlo fatto, li spegne simultaneamente, interrompendo la rete elettrica e che interessano le parti principali geografiche in Europa.

Story correlati: Persirai degli oggetti malware exploit CVE-2017-8224, vulnerabilità note

Un difetto pannello solare: Scala di Rilascio

Su condurre la sua ricerca, Westerhof potrebbe identificare alcuni inverter - da parte del leader del mercato tedesco SMA, che erano responsabili della gestione 15 gigawatt di potenza, tuttavia, sono tutti mal protetti e inefficace contro gli attacchi informatici. I suoi rapporti iniziali sono stati pubblicati prima del dicembre 2016 con SMA invio di un invito ufficiale per Westerhof a discuterne i risultati. Westerhof sostiene che dopo il suo incontro con SMA, pochi progressi sono stati fatti sul tema della sicurezza informatica di pannelli solari. al contrario, SMA ha negato le affermazioni di Westerhof che i suoi inverter sono scarsamente protetti contro potenziali attacchi informatici, piuttosto le vulnerabilità identificate sono limitate interesseranno solo una gamma limitata dei loro prodotti e che si stanno concentrando sulla risoluzione dei problemi a portata di mano, tra cui correzioni tecniche.

Westerhof stima che nel peggiore dei casi, un'interruzione di corrente di tre ore in tutta Europa, da qualche parte a metà giornata nel mese di giugno ha il potenziale di causare grave problema sia in termini tecnici e finanziari, con una stima di circa +/- 4.5 miliardo di euro di danni. Ha pubblicato una dettagliata analisi della vulnerabilità considerando uno scenario di attacco soprannominato dai Westerhof come il “Horus Scenario”, dal nome della divinità egizia

In 2006, più di 10 milioni di persone sono rimaste senza energia elettrica in Germania, dopo una carenza di potere innescato blackout multipla in tutta l'Europa occidentale. Grandi capitali come Madrid e Parigi sono state colpite, avente ore trascorse senza elettricità perché l'incidente.

La rete elettrica tedesca ha dovuto affrontare solo una carenza di 5 gigawatt, mentre scenario peggiore attacco del Westerhof potrebbe in effetti causare un tre volte maggiore carenza di 15 gigawatt.

Un difetto pannello solare: le implicazioni

Tali inverter pannelli solari sono solo un altro esempio del perché l'Internet delle cose deve essere più strettamente monitorata e protocolli di sicurezza informatica più severe implementato per garantire mal progettati o dispositivi garantiti non finiscono per essere la causa di colossali un multi-miliardi di euro i danni.

Story correlati: Linux / NyaDrop: Nuovo malware sul IoT Horizon

Non si tratta solo delle implicazioni finanziarie e tecniche di tali minacce cyber-sicurezza che noi dobbiamo preoccuparci, ci sono più grandi implicazioni di interruzioni di corrente in relazione agli ospedali e altre istituzioni vitali della società. Con l'energia solare diventa sempre più richiesto, oltre ad essere una delle alternative eco-compatibili ai combustibili fossili e l'energia nucleare, la domanda rimane circa la loro sicurezza e la resilienza dal livello nazionale così come gli attacchi informatici internazionali.

Kristian Iliev

Kristian Iliev

studente secondo anno presso l'Università di Edimburgo studiare antropologia sociale e delle politiche sociali. appassionato avido di nulla a che fare con l'IT, film e riparazioni di orologi.

Altri messaggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...