Casa > Cyber ​​Notizie > Windows Gets No Security Patches Unless AV Programs Set a Registry Key
CYBER NEWS

Finestre Ottiene Nessuna patch di sicurezza A meno che i programmi AV impostare una chiave del Registro di sistema

Microsoft ha appena fatto un annuncio importante sulla loro pagina di supporto per quanto riguarda le incompatibilità tra i programmi antivirus e le patch di Windows per Meltdown e Spectre.

Microsoft identifica problema di compatibilità in quanto alcuni programmi AV gestire gli aggiornamenti Meltdown e Spectre per Windows

Apparentemente, l'azienda ha identificato un problema di compatibilità con alcuni strumenti antivirus. Il problema di compatibilità si verifica quando le applicazioni antivirus effettuare chiamate non supportate in memoria del kernel di Windows, Microsoft ha spiegato.

Queste chiamate possono causare errori di arresto (conosciuto anche come errori di schermata blu) che rendono il dispositivo in grado di avviare. Per aiutare a prevenire gli errori di arresto che sono causati da applicazioni antivirus incompatibili, Microsoft sta offrendo solo gli aggiornamenti di protezione di Windows che sono stati rilasciati a gennaio 3, 2018, ai dispositivi che eseguono software antivirus che è da parte dei partner che hanno confermato che il loro software è compatibile con gennaio 2018 l'aggiornamento della protezione del sistema operativo Windows.

Story correlati: KB4056892 - Windows emergenza 10 Aggiornamento per risolvere difetti Processore
Story correlati: Meltdown e Spectre Exploits mettono in pericolo generazioni di computer

In altre parole, Gli utenti di Windows non sarà possibile ottenere gli aggiornamenti di sicurezza da gennaio 2018 Patch Martedì, o qualsiasi seguenti aggiornamenti di sicurezza Patch Tuesday per quella materia. Per gli utenti di ricevere le correzioni di protezione, i programmi AV installati sulle loro macchine da diventano compatibili con le patch Meltdown e Spectre di Microsoft.

Nel caso in cui un utente non è vedere l'aggiornamento della protezione di cui sopra, lui o lei può essere in esecuzione il software AV non compatibile, significa che il venditore deve essere contattato, Microsoft ha notato. La società sta anche lavorando a stretto contatto con i partner AV “per garantire che tutti i clienti ricevono gli aggiornamenti di sicurezza di Windows gennaio nel più breve tempo possibile".

Come fa un programma AV diventare compatibile con l'aggiornamento Meltdown e Spectre?

Questo avviene tramite aggiornare prima il prodotto AV e quindi aggiungendo una chiave specifica del Registro di Windows Registry. Una volta che la chiave viene aggiunta al Registro di sistema, Windows “conoscere” se il programma AV è compatibile o meno, e se l'aggiornamento verrà installato senza problemi.

La chiave di registro è diventato un controllo permanente di Windows Update e il suo processo. Se il programma non è compatibile AV, che impedirà qualsiasi aggiornamento di sicurezza di prossima, non solo il Meltdown attuale e quelli Spectre.

Va inoltre notato che la maggior parte dei produttori di antivirus hanno già aggiornato i loro strumenti in modo che “fit” le correzioni Meltdown e Spectre. Tuttavia, ci sono venditori che richiedono agli utenti di avviare manualmente la chiave di registro.

NB. In aggiunta, Microsoft alza il seguente bandiera rossa quanto riguarda l'uso dell'Editor del Registro:

Utilizzo non corretto può causare seri problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che i problemi derivanti dall'utilizzo non corretto dell'Editor del registro possano essere risolti. L'utilizzo dell'editor del Registro di sistema a proprio rischio.

Per quanto riguarda la voce del Registro, questo è:

→ = chiave”HKEY_LOCAL_MACHINE” = sottochiave”SOFTWARE Microsoft Windows CurrentVersion QualityCompat” valore =”cadca5fe-87d3-4b96-b7fb-a231484277cc” tipo =”REG_DWORD”
dati =”0x00000000”

Scopri di più su di esso su Microsoft pagina di supporto.

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...