Casa > Cyber ​​Notizie > 35 milioni U.S.. Votanti Records per la vendita sul Web Oscuro
CYBER NEWS

35 milioni U.S.. Votanti Records per la vendita sul Web Oscuro

I ricercatori di sicurezza da Anomali e Intel 471 fatto una scoperta fastidiosa per quanto riguarda dati personali appartenenti a residenti negli Stati Uniti. I ricercatori sono imbattuto comunicazioni Web scuri che offriva “una grande quantità di banche dati degli elettori in vendita".




Le informazioni personali e il voto che ti identificano la storia è incluso nei database. Apparentemente, almeno 19 gli stati sembrano essere influenzate, e 23 milione di record per tre dei 19 Stati.

Milioni di nomi, Numeri di telefono e di voto Storie Venduto

Il dato che viene offerto in vendita proviene da liste elettorali in tutto lo stato aggiornate, e comprende milioni di indirizzi completi, numero di telefono, e nomi. Sembra anche che il venditore riceve gli aggiornamenti settimanali di dati di registrazione degli elettori attraverso gli Stati Uniti, e che i dati vengono ricevuti tramite contatti all'interno del governo dello stato. I ricercatori hanno anche Nota che:

Alcuni stati richiedono il venditore di viaggiare personalmente a posizioni in stato di ricevere le informazioni aggiornate elettore. Ciò suggerisce la divulgazione delle informazioni non è necessariamente un compromesso tecnico, ma piuttosto una campagna mirata probabilmente da un attore minaccia redistribuzione dei dati degli elettori possibilmente legittimamente ottenuti per scopi dannosi su un forum criminalità informatica.

Questo insieme di dati può rappresentare “il primo riferimento in metropolitana penale di attori che vendono o distribuiscono gli elenchi di 2018 i dati di registrazione degli elettori”Che comprende le informazioni personali e di voto dei cittadini degli Stati Uniti.

Con il prossimo novembre 2018 elezioni di medio termine negli Stati Uniti, l'aggiunta di questi record dei votanti ad altri dati violati, potrebbe tradursi in attori maligni che perturbano il processo elettorale o che cercano il furto di identità su larga scala, i ricercatori hanno messo in guardia.

Story correlati: [wplinkpreview url =”https://sensorstechforum.com/us-most-susceptible-cyberattacks/”]U.S. È la nazione più sensibili alla attacchi cibernetici

In 2015, esperti di sicurezza identificati un database non configurato correttamente, costituito da dati personali del proprio 191,337,174 elettori degli Stati Uniti, o sopra 300 GB di dati.




Infatti, sostenere i database degli elettori è una pratica tipica negli Stati Uniti. La maggior parte degli Stati hanno insiemi differenti su come operare con tali banche dati, e che tipo di informazioni dovrebbe essere pubblica o privata.

Tuttavia, quando il tempo arriva, tali banche dati sono aggregati e possibilmente venduti a soggetti autorizzati, che può essere partiti politici, senza fini di lucro, studiosi, giornalisti, o rappresentanti legali.

Milena Dimitrova

Milena Dimitrova

Uno scrittore ispirato e un gestore di contenuti che è stato con SensorsTechForum dall'inizio del progetto. Un professionista con 10+ anni di esperienza nella creazione di contenuti accattivanti. Incentrato sulla privacy degli utenti e lo sviluppo di malware, crede fortemente in un mondo in cui la sicurezza informatica gioca un ruolo centrale. Se il buon senso non ha senso, lei sarà lì per prendere appunti. Quelle note possono poi trasformarsi in articoli! Seguire Milena @Milenyim

Altri messaggi

Seguimi:
Cinguettio

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...