CYBER NEWS

La lotta contro la criminalità informatica con Intelligenza Artificiale

Intelligenza Artificiale è una branca della scienza informatica che mette in evidenza l'invenzione del computer intelligenti che agiscono e lavorano come gli esseri umani. La potenzialità di macchine per regolare ai nuovi dati, imparare da eventi passati ed eseguire attività come gli esseri umani è reso possibile per l'Intelligenza Artificiale. Poche applicazioni di intelligenza artificiale sono sistemi di riconoscimento vocale, Robotic Process Automation, agenti virtuali e molti altri.




AI ha già dimostrato infinite potenzialità in molteplici forme in vari settori come l'assistenza sanitaria, educazione, produzione, e sicurezza informatica. Inoltre, usando l'intelligenza artificiale per la sicurezza informatica aiuterà le aziende sicuri dalle minacce esistenti e anche riconoscere nuovi attacchi di malware. Inoltre, AI-alimentati sistemi di sicurezza informatica possono assicurare misure di sicurezza efficienti e aiuti nella progettazione di procedure di prevenzione e recupero affidabili. Inoltre, consente di regolare la rilevazione di minaccia e di lotta senza l'impegno degli esseri umani.

Ecco alcuni esempi di vita reale in cui AI ha svolto un ruolo importante nell'individuazione e nella lotta alla criminalità informatica.

Correlata: [wplinkpreview url =”https://sensorstechforum.com/comcast-ai-powered-service-connected-devices/”] Comcast stampa Servizio AI-Powered per proteggere i dispositivi collegati.

1. Il WannaCry ransomware

L'attacco informatico in tutto il mondo in cui un verme si diffuse rapidamente attraverso numerose reti di computer maggio 2017. Questo ha reso gli utenti impossibile accedere ai file sul proprio computer come il worm crittografato i file sul proprio disco rigido. Ransom sotto forma di criptovaluta bitcoin è stato richiesto al fine di decifrare i file.

L'attacco di malware WannaCry è eccezionale in misura e ha colpito nel corso 200,000 i computer in tutta 150 nazioni. Il Servizio Sanitario Nazionale (NHS) la fiducia è una di queste società che è stata attaccata da questo worm. L'attacco ha portato alla cancellazione di oltre 19,000 appuntamenti, che costano il NHS una perdita di 20m sterline tra il 12 e il 19 maggio 2017. E chili 72m in aggiornamento riuscendo e la pulizia ai suoi sistemi di Information Technology. Al momento degli attacchi, NHS è stato criticato per l'utilizzo di vecchi sistemi di Information Technology, che includeva Windows XP, un sistema operativo 17-year-old che potrebbe essere debole a tali attacchi informatici.

Tuttavia, NHS, di essere un cliente di Darktrace identificato e trattenuto l'attacco ransomware WannaCry sui loro sistemi con successo. La società della tecnologia di intelligenza artificiale che è stato integrato nel cyber-tattiche di difesa dell'organizzazione multipla rilevata la minaccia in pochi istanti e trattenuto esso. Sistema immunitario Enterprise Darktrace include una tecnologia di machine learning che è in grado di rilevare e combattere contro virus subdoli come WannaCry.

Correlata: [wplinkpreview url =”https://sensorstechforum.com/wannacry-outbreak-tsmc-170-million/”] WannaCry Outbreak potrebbe costare TSMC $170 Milione.

2. AI per rilevare il bullismo

I social media sono una delle piattaforme comuni in cui il crimine informatico è più popolare. Questi crimini comprendono il profilo di hacking, photo morphing, furto di informazioni, cyberbullismo e molti altri tipi di bullismo, essendo la minaccia più comune di tutto. piattaforme sociali come Twitter, Facebook, e Instagram sono alcuni siti in cui si verificano spesso questi attacchi.

Instagram, uno dei siti più comuni di social media ha preso alcune misure preventive per fermare cyberbullismo sul suo sito. “Commento Filtro avanzato” è stato introdotto in Instagram per identificare le frasi offensive e parole foto e commenti.

Prima, l'applicazione utilizzata commento filtro che rimuove i commenti che avevano frasi offensive e parole che sono stati identificati specificamente. Ora, sta usando apprendimento automatico per riconoscere i commenti che potrebbero sembrare un insulto, fornire al sistema un senso di considerare il contesto della risposta. Questo porta a tagliare commenti falsi o cattivi. Questo filtro viene applicato a ogni account Instagram per default.




3. AI per gestire le segnalazioni di bug

Mozilla Firefox farà leva abilità Machine Learning per generare segnalazioni di bug. E 'ideato uno strumento di apprendimento macchina chiamata BugBug. Questo strumento classifica automaticamente che automaticamente bug per prodotto (esempio Thunderbird, Firefox, eccetera) e cioè componenti. sottoinsiemi di questi prodotti, come visualizzatore di PDF per Firefox.

Prima, l'ordinamento delle segnalazioni di bug è stato un compito assegnato a volontari e alcuni sviluppatori. Ma, dal momento che il numero di bug è aumentato, lo sforzo manuale è diventato meno facile. Formazione questo strumento richiede quaranta minuti su un processore a sei core con 32GB RAM per dati due anni di valore. Ma il tempo BugBug prende per valutare questi dati è di pochi millisecondi.

Attualmente, BugBug classifica solo i bug per i prodotti relativi a Firefox. Ma Mozilla intende l'estendendola ad altri progetti come pure.

Insomma, Intelligenza Artificiale sta migliorando l'avanzamento della tecnologia in modo esponenziale con la sua continua ricerca e la crescita. Pertanto, applicazioni che utilizzano AI per la sicurezza informatica diventeranno popolari come bene. Inoltre, AI sarà combinato con tecnologie avanzate come Blockchain per i protocolli di sicurezza migliori.

Correlata: [wplinkpreview url =”https://sensorstechforum.com/intel-facebook-ai-inference-chip-nervana/”] Intel e Facebook di lavoro sulle AI Inference chip chiamato Nervana.

Circa l'autore: Jane Thomson

Jane Thomson è un Marketing Manager Content alle GreyCampus con cinque anni di esperienza ricca sullo sviluppo di contenuti per i corsi di certificazione professionali come PMP- Professionista della gestione dei progetti, PMI-ACP, Sei Sigma, Prince2, AIML e ITIL (Information Technology Infrastructure Library).

SensorsTechForum autori ospiti

SensorsTechForum autori ospiti

Di tanto in tanto, SensorsTechForum dispone di ospiti articoli da parte dei leader di sicurezza informatica e appassionati. Le opinioni espresse in questi guest post, tuttavia, sono del tutto quelle dell'autore contribuire, e non può riflettere quelle di SensorsTechForum.

Altri messaggi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...