.pr0tect Virus File (Rimuovere e ripristinare i file) - Come, Tecnologia e Security Forum PC | SensorsTechForum.com
MINACCIA RIMOZIONE

.pr0tect Virus File (Rimuovere e ripristinare i file)

Questo materiale è stato creato per aiutare su come rimuovere il virus Pr0tector ransomware e ripristinare i file crittografati con l'estensione del file .pr0tect.

“READ ME SU DECRYPTION.txt” è la richiesta di riscatto utilizzata dal virus di file .pr0tect noto anche come ransomware Pr0tector. unico obiettivo del malware di infettare i computer di ignari utenti e crittografare i file su di essi. I file crittografati sui computer compromessi contengono l'estensione del file .pr0tect, mancano di un'icona e non può essere aperto. Nella richiesta di riscatto, il virus richiede agli utenti di contattare uno dei due e-mail – pr0tector@india.com e pr0tector@tutanota.com. Nel caso in cui siete stati infettati da questo virus, si consiglia di non pagare il riscatto e leggere questo articolo a fondo, invece.

Sommario minaccia

Nome

.pr0tect Virus File

TipoRansomware
breve descrizioneIl malware cripta i file degli utenti che utilizzano un algoritmo di crittografia forte, rendendo decrittazione diretta possibile solo tramite una chiave di decodifica unica a disposizione dei cyber-criminali.
SintomiL'utente può testimoniare note di riscatto e “istruzione”, detto “READ ME SU DECRYPTION.txt” collega ai contatti dei cyber criminali. i nomi dei file modificati e il file-extension .pr0tect è stato usato.
Metodo di distribuzioneTramite un kit di exploit, attacco di file Dll, dannoso JavaScript o un drive-by download del malware stesso in modo offuscato.
Detection Tool Verificare se il sistema è stato interessato da .pr0tect Virus File

Scarica

Strumento di rimozione malware

Esperienza utenteIscriviti alla nostra forum per Discutere .pr0tect Virus File.
Strumento di recupero datiWindows Data Recovery da Stellar Phoenix Avviso! Questo prodotto esegue la scansione settori di unità per recuperare i file persi e non può recuperare 100% dei file crittografati, ma solo pochi di essi, a seconda della situazione e se non è stato riformattato l'unità.

.pr0tect File Virus - metodi di infezione

Il ransomware Pr0tector non è diverso da qualsiasi altra minaccia là fuori. Il virus utilizza diversi caricatori maligni che causano l'infezione da l'esecuzione di script offuscati che questi si collegano ai server C2 del cyber-criminali. Questi file infezione intermedi sono di solito utilizzati in molteplici modi diversi per ingannare voi in loro apertura:

  • In e-mail spam che si concentrano sugli utenti ingannando con messaggi ingannevoli per aprirli come allegati.
  • messe a punto come falsi di programmi pubblicati su siti web sospetti.
  • Come i file che si presentano come le crepe del gioco o patch di programma sui siti torrent.
  • aggiornamenti come falsi.
  • Via altro malware che possono aver già infettato il computer.

attraverso programmi potenzialmente indesiderati che può in alcuni scenari causare un'infezione causando il browser redirect o diversi tipi di malvertising di terze parti, che, se cliccato esegue uno script.

.pr0tect File ransomware - Infezione Activity

Dopo l'infezione accade, i file dannosi di questa infezione ransomware sono caduto sul computer infetto, e possono risiedere nelle seguenti cartelle di Windows:

  • %AppData%
  • %Roaming%
  • %Del posto%
  • %LocalRow%
  • %Comune%

Dopo che i file vengono eliminati, processi multipli della macchina compromessa possono essere utilizzati per assicurarsi che diverse impostazioni di esso vengono modificate. Uno di questi possono essere la cancellazione di copie di volume ombra eseguendo una serie di comandi:

→ chiamata processo di creare “cmd.exe / c
Vssadmin.exe eliminare ombre / tutti / quiet
bcdedit.exe / set {predefinito} recoveryenabled no
bcdedit.exe / set {predefinito} ignoreallfailures bootstatuspolicy

Il virus può anche creare valori di stringa con dati personalizzati che porta alla posizione dei file eseguibili maligni di questa infezione ransomware. Questi file eseguibili possono essere impostati per eseguire all'avvio. Lo stesso può essere fatto per cambiare la carta da parati sul computer infetto. Le chiavi di registro di solito mirati che possono essere utilizzati dal virus di file .pr0tect sono i seguenti:

→ HKEY_CURRENT_USER Control Panel Desktop
HKEY_USERS .DEFAULT Control Panel Desktop
HKEY_LOCAL_MACHINE Software Microsoft Windows CurrentVersion Run
HKEY_CURRENT_USER Software Microsoft Windows CurrentVersion Run
HKEY_LOCAL_MACHINE Software Microsoft Windows CurrentVersion RunOnce
HKEY_CURRENT_USER Software Microsoft Windows CurrentVersion RunOnce

Dopo questo è successo, il virus .pr0tect può causare un messaggio di errore a comparire sul computer infetto e poi o eseguire la crittografia direttamente o forza riavviare la macchina e fare il processo di crittografia all'avvio del sistema.

.pr0tect ransomware - Crittografia procedimento spiegato

Per quanto riguarda la crittografia, questo particolare ransomware può attaccare i tipi di file diffusi. Tali sono i tipi di file associati:

  • Documenti.
  • Foto.
  • Video.
  • I file audio.
  • I file di immagine.

Una volta che questo virus ransomware ha già eseguito il processo di crittografia, può cambiare le estensioni di file sui file crittografati. L'estensione è cambiato .pr0tect, ed i file vengono visualizzati come l'immagine seguente:

I file crittografati dal virus .pr0tect non possono più essere aperti, e il virus si apre una richiesta di riscatto per assicurarsi che l'utente sia a conoscenza della sua presenza sul computer – READ ME SU DECRYPTION.txt:

I file sono stati crittografati.
L'ID personale è: {ID unico tag}
Per comprare la chiave privata per sbloccare i file non esitate a contattarci:
pr0tector@india.com
pr0tector@tutanota.com
Si prega di includere l'ID sopra.

Dopodichè, l'utente può ricevere istruzioni su come pagare una tassa di riscatto pesante per ottenere la sua / sue file indietro.

Rimuovere .pr0tect ransomware e provare a ottenere di file

Per la rimozione di questa infezione ransomware, più cose diverse dovrebbero essere fatte. Uno è quello di isolare completamente la minaccia prima, e l'altro è quello di eseguire il backup dei file crittografati, nel caso in cui. Per farlo, si consiglia di seguire le istruzioni di rimozione qui sotto. Essi sono attentamente creati per aiutare a eliminare i file crittografati da questa infezione ransomware. Se si verificano difficoltà nella rimozione dei file da soli, esperti delineano avanzato strumento anti-malware come la migliore opzione di rimozione automatica. Non sarà solo eliminare tutti i file associati a questa infezione ransomware, ma anche garantire la protezione in futuro.

Per il processo di recupero file, sfortunatamente, non v'è alcun Decryptor diretta per questa infezione ransomware come questo virus è ancora in fase iniziale. Tuttavia, si può provare a utilizzare le copie dei file crittografati in altri metodi di recupero di file e decrittografia. Abbiamo pubblicato diversi suggerimenti di seguito riportati al punto "2. Ripristinare i file crittografati da pr0tect” e li si dovrebbe provare, anche se non sono 100% garantire per ottenere tutti i vostri file indietro.

Avatar

Ventsislav Krastev

Ventsislav è stato che copre l'ultimo di malware, software e più recente tecnologia sviluppi a SensorsTechForum per 3 anni. Ha iniziato come un amministratore di rete. Avendo Marketing laureato pure, Ventsislav ha anche la passione per la scoperta di nuovi turni e le innovazioni nella sicurezza informatica che diventano cambiavalute gioco. Dopo aver studiato Gestione Value Chain e quindi di amministrazione di rete, ha trovato la sua passione dentro cybersecrurity ed è un forte sostenitore della formazione di base di ogni utente verso la sicurezza online.

Altri messaggi - Sito web

Seguimi:
Cinguettio

1 Commento

  1. Avatarmakoyski

    Ciao, Puoi condividere hash o campioni?

    Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termine è esaurito. Ricarica CAPTCHA.

Condividi su Facebook Quota
Loading ...
Condividi su Twitter Tweet
Loading ...
Condividi su Google Plus Quota
Loading ...
Condividi su Linkedin Quota
Loading ...
Condividi su Digg Quota
Condividi su Reddit Quota
Loading ...
Condividi su Stumbleupon Quota
Loading ...